Radio 4.0. Agcom: Radio IP scelta da utenti per assenza interferenze, continuità e maggiore offerta. Limiti copertura in superamento con 5G

Car Play - Radio 4.0. Agcom: Radio IP scelta da utenti per assenza interferenze, continuità e maggiore offerta. Limiti copertura in superamento con 5G

Nella sua ricognizione sul comparto radiofonico italiano, l’Agcom si è soffermata a lungo sullo sviluppo del cd. webcasting, cioè la veicolazione di contenuti radiofonici (non necessariamente solo audio) via IP. “Dal punto di vista tecnico, la radio via Internet o web radio si basa sullo streaming live che permette alle stazioni radiofoniche di inviare i […]

Tv & Web. Apple ha 255 miliardi da spendere. Pronta ad acquistare Netflix?

apple netflix - Tv & Web. Apple ha 255 miliardi da spendere. Pronta ad acquistare Netflix?

I bookmakers la danno al 40%, ma nel settore c’è chi ormai dà per fatta l’operazione del 2018. Apple, forte di una liquidità prospettica di 252 miliardi di dollari, potrebbe acquistare il superplayer dello streaming video online Netflix. Secondo gli analisti di Citigroup gli effetti sulla Mela della riforma fiscale di Donald Trump,  che porta […]

Radio. Molto bene a novembre la raccolta: +9%. 2017 anno difficile, ma positivo: progressivo vs 2016 a quasi +6%

PNRF

Molto bene la raccolta pubblicitaria (nazionale) sul mezzo radio nel mese di novembre 2017. Lo ha reso noto l’Osservatorio Fcp-Assoradio (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità), evidenziando che il fatturato pubblicitario del medium ha registrato un dato pari a +9,0% rispetto al corrispettivo 2016 per un fatturato totale di € 37.126.000,00. Per Fausto Amorese, presidente Fcp-Assoradio, il 2017 […]

Giornalisti.  Prorogato sino al 31/12/2019 il percorso del “ricongiungimento” pubblicisti/professionisti

esame di stato giornalisti - Giornalisti.  Prorogato sino al 31/12/2019 il percorso del “ricongiungimento” pubblicisti/professionisti

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti “avverte l’urgenza di garantire l’accesso al professionismo di quei pubblicisti che esercitano l’attività giornalistica in maniera prevalente e sono titolari di rapporti di sistematica collaborazione retribuita con periodici e quotidiani stampati, audiovisivi, telematici e uffici stampa”. A costoro, “vista la difficoltà a ottenere il praticantato aziendale”, l’Ordine garantisce l’accesso […]