Adiconsum porta in tribunale Mediaset: il credito delle carte Premium va restituito

Adiconsum ha intrapreso un’azione inibitoria nei confronti di Mediaset per contrastare la scelta di non restituire il credito residuo presente nelle tessere ricaricabili di MEDIASET PREMIUM, tv a pagamento sul digitale terrestre


La prima udienza è stata fissata per il 27 di questo mese presso il Tribunale di Roma, ha informato l’associazione di consumatori con un proprio comunicato.
Secondo Adiconsum “Il comportamento di Mediaset è palesemente vessatorio e non rispettoso della legge Bersani, e comportante una pratica commerciale sleale“. Continua poi nel proprio comunicato il soggetto portatore di interessi diffusi: “Mediaset non solo si è rifiutata di restituire il credito residuo delle tessere scadute nel luglio 2007 ma , assumendo un comportamento ancora più grave, continua ad immettere sul mercato tessere con scadenza del credito al 30 giugno 2008 o al 30 giugno 2009″.Adiconsum, che già a giugno 2007 aveva denunciato Mediaset all’Autorità per le Comunicazione e a quella della Concorrenza, ritenendo di non aver ottenuto ancora nessun provvedimento che tuteli realmente i consumatori ha deciso di intraprendere la via giudiziale per “ottenere il riconoscimento del diritto dei consumatori alla restituzione del credito residuo al momento dello scioglimento del rapporto contrattuale”.

Send Mail 2a1 - Adiconsum porta in tribunale Mediaset: il credito delle carte Premium va restituito

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL