AOL uccide Netscape il browser pioniere d’Internet

Nato nel “lontano” 1994 è stato stroncato da Internet Explorer che lo ha relegato in una posizione di nicchia. La versione 9.0.0.2 basata sul motore di rendering di Firefox sarà pertanto l’ultima


Netscape, un pezzo di storia, il browser per eccellenza, “chiude i battenti”. Introdotto nel 1994 con il nome di Mosaic browser, ma subito rinominato Netscape navigator e di seguito Netscape Communicator, ha occupato una posizione dominante per anni nel panorama mondiale dei browser di navigazione grafici. La successiva comparsa sulla scena di Internet Explorer, Firefox ed infine di Opera, hanno fatto perdere quote di mercato alla Netscape corporation in modo lento, ma inesorabile. Nel 1999 AOL (America on line), il più grande internet service provider attualmente esistente, ha acquisito l’azienda tentando di far risorgere dalle ceneri il glorioso progetto. Al momento dell’acquisizione infatti, il team di Netscape aveva iniziato a lavorare sulla riconversione di Netscape Communicator in un software open source, dal nuovo nome: Mozilla. AOL ha svolto un ruolo molto importante nel lancio del browser Netscape 6, il primo basato su Mozilla, rilasciato nel 2000, ma ha continuato a finanziare esclusivamente lo sviluppo e il marketing di Netscape browser. Nel 2003, è stata creata una fondazione indipendente per sostenere l’ulteriore sviluppo della suite open source. AOL è stata una delle principali fonti di sostentamento per la Mozilla Foundation, e la società ha continuato a sviluppare nuove versioni del browser Netscape basandosi sul lavoro della fondazione. Ora, a 8 anni dall’acquisto e a 13 dalla nascita della prima versione di Netscape, arriva proprio dalla stessa AOL la notizia dell’abbandono definitivo del progetto e del supporto. Il rilascio di aggiornamenti, fix e supporto continuerà fino al 1 febbraio 2008. Dopo tale data verrà sospeso ogni ulteriore sviluppo.(Paolo Masneri per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - AOL uccide Netscape il browser pioniere d'Internet

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL