Audiradio, primo ciclo 2007 – Exploit di Kiss Kiss, in crescita anche R 101

Dopo alcuni giorni di attesa, è stato reso noto il risultato del primo ciclo Audiradio 2007


Modificato il campione, non sono mancati cambiamenti – in alcuni casi anche rilevanti – che hanno provocato sensibili variazioni rispetto ai dati del 2006.
Nei primi due mesi dell’anno, Radio1 ha mantenuto il vertice con 6.549.000 contatti nel giorno medio ieri: un risultato poco soddisfacente, che allontana ulteriormente la prima rete Rai dal tetto dei sette milioni. Sempre seconda Deejay con 5.659.000, mentre Radio2 – priva di Fiorello rientrato lo scorso 5 marzo – perde qualche colpo scendendo a 5.003.000.
Risultato tuttavia non troppo negativo, se confrontato allo scivolone di RTL 102.5 e di RDS. Entrambe tornano sotto i cinque milioni, totalizzando rispettivamente 4.784.000 – per il network di Cologno – e 4.596.000 per l’emittente capitolina. Continua la serie positiva per Radio 105 che, passo dopo passo, si avvicina sempre più al traguardo dei quattro milioni: sono 3.707.000 gli ascoltatori quotidiani che seguono la prima rete di Hazan, nuovamente rincorsa da Radio Italia Solo Musica Italiana, oggi a quota 3.446.000.
I veri stravolgimenti di questo primo ciclo 2007 arrivano a metà classifica. Radio Kiss Kiss, forte di investimenti sia a livello di frequenze che di immagine, continua a crescere vertiginosamente e ottiene per la prima volta l’ottava posizione con 2.224.000 contatti quotidiani, superando di colpo diverse emittenti che scendono sotto i due milioni.
Le dirette interessate sono Radio Monte Carlo (1.942.000) e Radio Capital (1.861.000), quest’ultima superata a sua volta da Radio Maria (1.871.000) e Radio 24 (1.865.000). Non può festeggiare nemmeno Radio3, crollata al tredicesimo posto con 1.815.000.
La classifica dei network vede un forte avvicinamente di R101 (1.762.000) che sembra aver ingranato la strada giusta e inizia a diventare una minaccia per diverse concorrenti dirette. Buona performance anche per M2O ( 1.311.000), mentre non spiccano Isoradio (1.052.000) e Radio Radicale (482.000). (Nicola Franceschini per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Audiradio, primo ciclo 2007 - Exploit di Kiss Kiss, in crescita anche R 101

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL