C’era una volta il cineforum. Ora si chiama film in streaming e dopo la visione si chatta

Cosa c’è di meglio che vedere un film con gli amici? Trovarsi tutti nella stessa sala, fare due chiacchiere, mangiare un boccone. Tutte scene della classica serie tv americana alla Friends, per intenderci.

Per i più impegnati invece c’è il cineforum, ormai un classico per chi ama le sale d’essai. Ma per fare queste cose c’è bisogno di essere nello stesso posto, nonché di avere tempo di vedersi e come sappiamo, non sempre è possibile. Proprio per questo motivo, molti operatori del settore si stanno attrezzando per offrire una valida alternativa: guardare un film o una serie tv in dvd/streaming online e allo stesso tempo chattare con gli amici. La cosa può sembrare una diavoleria per tristi maniaci delle nuove tecnologie ma, pensandoci bene, non sono pochi i momenti in cui un buon servizio di questo genere potrebbe essere più che utile. E una forma “leggera” di reunion online per guardare qualche programma in tv o un bel film può essere un ottimo collante per rafforzare nuove e vecchie amicizie. La cosa si può già fare in modo artigianale attraverso Skype oppure, sempre su internet, aprendo contemporaneamente una finestra in cui si visualizza il film prescelto ed un’altra in cui in cui accedere al proprio Facebook. Ma presto, c’è da scommetterci, saranno disponibili servizi ad hoc. L’Xbox 360 (nota consolle di videogiochi di Microsoft) già offre un servizio simile, chiamato Movie Party e per lettori dvd con tecnologia blue-ray è stata appena lanciata un sistema, chiamato BD Live, che consente di integrare una chat istantanea sullo schermo su cui si sta visualizzando il film prescelto. Un primo esperimento di evento legato a questa tecnologia è stato fatto in occasione del lancio del Dvd “Harry Potter e il principe mezzosangue”. In questo caso è stata organizzata una chat online con il protagonista del film. Chi comprava il dvd in formato blue-ray sapeva che in un determinato giorno e ora, guardando il film si sarebbe potuto ritrovare a chattare con David Radcliffe, idolo di tanti adolescenti. Ma questo è solo un esempio, il vero salto di qualità ci sarà se a trovarsi spontaneamente saranno amici e conoscenti. Scommettiamo che tra meno di tre anni ad ognuno di noi sarà capitato di organizzare un cineforum virtuale? (Davide Agazzi per NL)
printfriendly pdf button - C’era una volta il cineforum. Ora si chiama film in streaming e dopo la visione si chatta
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - C’era una volta il cineforum. Ora si chiama film in streaming e dopo la visione si chatta

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL