Civile – Industriale – Illiceità della ragione sociale e usurpazione di marchio

Cassazione civile Sentenza 21/05/2008, n. 13067


di Giuseppe Colangelo, Università LUISS Guido Carli, Roma
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 10/6/anno 2008
In tema di concorrenza sleale, la funzione essenziale e tipica dell’inibitoria è quella di apprestare una tutela giurisdizionale preventiva che si attua nella pronuncia contenente l’ordine rivolto ad una parte del processo di astenersi in futuro dal ripetere determinati atti commessi in violazione degli obblighi di non fare previsti dall’art. 2598 c.c.
(Cassazione civile Sentenza 21/05/2008, n. 13067)

Send Mail 2a1 - Civile - Industriale - Illiceità della ragione sociale e usurpazione di marchio

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL