Civile – Processo civile – La decadenza dell’art. 418 c.p.c. si applica anche alla c.d. “reconventio reconventionis” proposta dall’attore

Cassazione civile Sentenza, Sez. III, 16/11/2007, n. 23815


di Aldo Carrato, Magistrato presso l’Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 28/11/anno 2007
La terza sezione della S.C. ha stabilito che la conseguenza della decadenza sancita dal primo comma dell’art. 418 c.p.c. trova applicazione anche nell’eventualità in cui la domanda riconvenzionale, sotto forma di ‘reconventio reconventionis’, venga proposta dall’attore nei confronti del convenuto.
(Cassazione civile Sentenza, Sez. III, 16/11/2007, n. 23815)

printfriendly pdf button - Civile - Processo civile - La decadenza dell'art. 418 c.p.c. si applica anche alla c.d. "reconventio reconventionis" proposta dall'attore
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Civile - Processo civile - La decadenza dell'art. 418 c.p.c. si applica anche alla c.d. "reconventio reconventionis" proposta dall'attore

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO