Conti Mediaset: in Spagna meglio che in Italia

La pubblicità cala del 3,1% in Italia, per telecinco ricavi su del 10%. Previsto il pareggio del bilancio per fine 2007


Vanno bene i conti di Mediaset nel 2007. I ricavi netti consolidati nei primi nove mesi dell’anno sono risultati paria circa 2.800 milioni di euro, +5,4% rispetto allo scorso anno, raggiungendo un utile netto di 372 milioni, giusto tre milioni in più rispetto al 2006. E sono ancora attesi i dati dell’ultimo trimestre dell’anno, il cosiddetto “periodo di garanzia”, tradizionalmente il migliore, sul piano degli introiti, degli interi dodici mesi. Per quanto riguarda l’Italia, i ricavi consolidati netti del gruppo sono cresciuti del 3,7%, toccando quota 2.045 milioni. Nonostante questa crescita economica (dovuta a differenti fattori, non ultimo l’acquisizione del 33,3% di Endemol da parte di Mediacinco) la raccolta pubblicitaria cala del 3,1% nel confronto con lo scorso anno, a causa di alcune defezioni da parte di importanti aziende che già avevano sensibilmente ridotto il numero di spazi acquistati, già nell’anno precedente.
In Spagna, dove Telecinco fa registrare ascolti altissimi, i ricavi netti de periodo gennaio-settembre 2007 sono cresciuti di oltre 70 milioni rispetto allo scorso anno (771 milioni contro 700,9 dell’anno precedente): 10% in più. Un risultato ottimo che, associato a quelli relativi all’Italia, lasciano presagire il pareggio del bilancio per l’esercizio nell’arco del 2007. (Giuseppe Colucci per NL)

printfriendly pdf button - Conti Mediaset: in Spagna meglio che in Italia