Cssazione: chi crea mail dando falsa identità rischia il carcere

Rischia una condanna penale chi crea una mail falsa spacciandosi per un’altra persona magari di sesso diverso, ingannando così chi è dall’altra parte del PC


Cassazione.net – newsletter n. 43

Qui per scaricare la sentenza in pdf

printfriendly pdf button - Cssazione: chi crea mail dando falsa identità rischia il carcere