Dati Auditel ottobre 2008: Rai batte Mediaset

Il maggiore successo di Rai è soprattutto dovuto al maggiore gradimento dovuto alle fiction. Mediaset si prende la propria rivincita con Zelig, Maria De Filippi e Striscia la notizia


Secondo gli ultimi dati Auditel relativi agli ascolti di ottobre 2008 sono i programmi di Rai a riscuotere maggiore successo in termini di pubblico. Infatti, con 4.074.697 spettatori nel giorno medio la tv di stato batte Mediaset che registra 3.816.241 spettatori. Quest’ultima, però, grazie ad alcuni programmi dal successo assicurato riesce a battere la programmazione di viale Mazzini. Maria De Filippi, Zelig e Striscia la Notizia, infatti, rappresentano i capisaldi di Mediaset aggiudicandosi consensi da parte del pubblico e risultando gli unici in grado di scalfire il dominio Rai. Per il resto Raidue primeggia su Italia1 (tranne che nella fascia mattutina) e Raitre supera Rete4 (867.798 contro i 771.196). La causa di tanto successo riscontrato dalle emittenti Rai è attribuito alle fiction che risultano le più apprezzate dagli spettatori. Inoltre, Carramba su Raiuno supera la sfortunata serie Crimini bianchi di Mediaset e Provaci ancora prof. insieme con Annozero hanno avuto la meglio sulla serie Distretto di Polizia. La tv analogica nel mese di ottobre 2008 ha avuto un ascolto medio di 7.535.657 contro 377.790 del digitale terrestre e 1.430.220 di quello satellitare. In Lombardia la tv satellitare trionfa (216.043) mentre in Sardegna il Dtt subisce un’impennata conseguente al recente switch off dell’analogico. (Sara Fabiani per NL)

printfriendly pdf button - Dati Auditel ottobre 2008: Rai batte Mediaset