Digitale terrestre. 2009, switch off per la Campania

Si è tenuta il 16/02 presso la sede regionale del CORECOM, la prima riunione del tavolo tecnico Corecom – RAI – Enti Locali, che accompagnerà la Campania al passaggio definitivo dal segnale analogico a quello digitale televisivo. “In questo 2009 la Campania passerà al completo e solo segnale digitale terrestre, e in una fase così delicata, c’è la necessità di predisporre tutti gli strumenti utili a non rendere traumatico il passaggio – ha spiegato Gianmaria Scala che presiede il tavolo. “Abbiamo chiesto alle province la massima attenzione nel fotografare sia la situazione attuale del segnale, così da dare alla RAI la possibilità di intervenire laddove esistono delle disfunzioni, sia quella della emittenza locale. In questo senso ho voluto ribadire alla prima riunione, così come convenuto con il Presidente Festa, che vedo la necessità di far partire contestualmente un tavolo di confronto con tutte le emittenti locali. Tavolo provinciale che inizierà da subito, con Napoli, già il prossimo 23 febbraio alle 15,00. Non possiamo non tener presenti gli aspetti generali che il passaggio al digitale provocherà, quindi c’è la necessità di confrontarci da subito con gli editori campani.” Al tavolo con le emittenti private, Scala ha chiesto la partecipazione dell’On. Maurizio Iapicca, che, in qualità di componente la Commissione Parlamentare sulle Comunicazioni, che si è detto pronto e molto interessato alla questione.” (Julie News.it)
printfriendly pdf button - Digitale terrestre. 2009, switch off per la Campania
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre. 2009, switch off per la Campania

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL