Digitale terrestre, switch-off Campania, Bassolino: bella prova della nostra regione

”Si e’ completata in questi giorni la transizione al digitale terrestre della Campania. La nostra e’ la regione piu’ popolosa ad aver affrontato finora lo switch off, rispettando in pieno le tempistiche e superando positivamente le difficolta’ tecniche connaturate a una rivoluzione tecnologica e sociale cosi’ importante".

"E’ stata una bella prova della Campania, perche’ le istituzioni, le imprese, le associazioni dei consumatori e i cittadini hanno saputo fare sistema tra loro”. Lo ha affermato il presidente della regione Campania a proposito del passaggio dal sistema analogico a quello digitale, che, iniziato il 6 dicembre, ha interessato l’intero territorio campano e si e’ concluso il 16 dicembre. ”La regione in questi mesi di intenso lavoro – ha continuato Bassolino – ha collaborato attivamente col dipartimento Comunicazioni del governo per informare la cittadinanza e ha stanziato risorse significative per incentivare il mercato delle tv locali”. ”Il nostro augurio – ha aggiunto il governatore della Campania – e’ che questa innovazione possa rafforzare il mercato televisivo locale e aumentare il pluralismo dei contenuti. E’ stato gia’ attivato inoltre il tavolo Regione-Ministero per programmare l’intero cablaggio a banda larga del territorio campano entro il 2012. E’ un altro obiettivo importante che vogliamo raggiungere, per far si’ che la Campania – ha concluso Bassolino – sia tra le Regioni piu’ digitalizzate d’Italia”. (fonte Adnkronos)
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, switch-off Campania, Bassolino: bella prova della nostra regione