Diritto civile. La compravendita e la permuta

Nel testo di Daniele Minussi, "La Compravendita e la Permuta", l’analisi della più rilevante tra le negoziazioni tipiche prende le mosse dall’attualità o meno del carattere essenzialmente traslativo dello schema della vendita, sulla scorta dell’emergenza di figure peculiari quali il preliminare con effetti anticipati.

In esito alla trattazione degli elementi essenziali ed accidentali della compravendita, con particolare attenzione al profilo dell’elemento causale, il lavoro di Minussi – già giudice istruttore civile ed attualmente notaio e professione di Diritto dell’informatica e dell’Informazione al Politecnico di Milano – assume in considerazione le varie specie di vendita (di beni mobili, di beni immobili, di azienda, di eredità, di titoli di credito e di azioni, di beni immateriali, di cosa futura, di cosa altrui, di cose generiche) mettendo a fuoco profili quali le obbligazioni a carico delle parti, le garanzie, la tutela delle parti (con speciale riferimento alla dinamica dell’evizione e della garanzia per i beni di consumo). I caratteri della permuta chiudono la disamina, non prima di aver posto l’accento su speciali fattispecie quali l’atto permutativi di cosa presente contro cosa futura. Edito da Simone (www.simone.it), il libro è in vendita ad euro 44,00. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Diritto civile. La compravendita e la permuta
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Diritto civile. La compravendita e la permuta

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL