Tv locali: a rischio pluralismo e libertà d’impresa. Incontro/confronto con le forze politiche a Roma il 28 febbraio

Martedì 28 febbraio 2012 alle ore 10.45 presso la Residenza di Ripetta – via di Ripetta n. 231 – Roma (nei pressi di piazza del Popolo) le associazioni FRT e Aeranti-Corallo hanno organizzato un incontro per fare il punto della situazione relativamente al passaggio alle trasmissioni DTT, che, per come è realizzato, sta mettendo a rischio il pluralismo e la libertà di impresa del settore televisivo, penalizzando l’emittenza locale.

Diritto civile. La compravendita e la permuta

Nel testo di Daniele Minussi, "La Compravendita e la Permuta", l’analisi della più rilevante tra le negoziazioni tipiche prende le mosse dall’attualità o meno del carattere essenzialmente traslativo dello schema della vendita, sulla scorta dell’emergenza di figure peculiari quali il preliminare con effetti anticipati.

Tv: futuro generalista per Mtv e crisi di ascolti per La7 che però tiene su pubblicità. TI Media stretta tra vincoli di bilancio e rilancio della programmazione

Archiviata l’ipotesi di cessione della maggioranza assoluta del canale all music al partner Viacom che ne sarebbe divenuto l’unico proprietario avendo già in cassaforte il 49% delle quote, l’a.d. di  Telecom Italia Media, Giovanni Stella, fa il punto della situazione  programmando una rimessa dal fondo delle controllate reti televisive.