DTT, dividendo interno. A.D.: TI Media a favore asta, contro beauty contest

L’A.d. di Telecom Italia Media, proprietaria dell’emittente La7, Giovanni Stella vede con favore l’idea che il governo blocchi l’assegnazione delle frequenze per il digitale terrestre con il beauty contest.

Stella, parlando con i giornalisti a margine di una cerimonia, ha spiegato che dall’interruzione dell’attuale procedura di assegnazione si aspetta una maggior concorrenza e la riparazione di un torto subito. "Vedo un forte segnale di cambiamento [dalle dichiarazioni del ministro Corrado Passera]. Vedremo come andrà a finire", ha detto Stella commentando le dichiarazioni del ministro fatte ieri sera al programma tv Che tempo che fa di RaiTre con le quali si è detto favorevole al blocco del beauty contest per procedere all’assegnazione tramite un’asta onerosa. Stella ha poi aggiunto di attendersi dall’assegnazione delle frequenze "un’apertura del mercato e almeno il risanamento del vulnus che mi è stato imposto con l’assegnazione ante beauty contest". Telecom Italia Media, prima dell’avvio della digitalizzazione completa del sistema televisivo italiano poteva contare su due canali analogici e due digitali. In previsione del riassetto gli è stato riconosciuto un unico multiplo digitale a fronte dei due canali analogici. (Reuters)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT, dividendo interno. A.D.: TI Media a favore asta, contro beauty contest

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL