DTT, dividendo interno (ex beauty contest): Agcom rinvia bozza regolamento a prossima riunione

L’Agcom oggi non ha concluso il lavoro per la definizione delle procedure per l’asta delle frequenze Tv attese in Europa e in Italia per i vincoli alla partecipazione che l’Autorità potrebbe imporre a due società come Mediaset e Rai.

Lo riferisce una fonte a conoscenza del dossier. Reuters ha scritto che la Ue è favorevole all’esclusione delle due aziende in quanto avrebbero già a disposizione 5 multiplex, i blocchi di frequenze. In primavera, alcune stime individuavano in 1,1 o 1,2 miliardi i possibili introiti per il governo. Alcuni operatori, fra cui Mediaset, hanno definito esagerate quelle stime. (Reuters)
 
 
printfriendly pdf button - DTT, dividendo interno (ex beauty contest): Agcom rinvia bozza regolamento a prossima riunione
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT, dividendo interno (ex beauty contest): Agcom rinvia bozza regolamento a prossima riunione

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO