DTT. Rottamazione frequenze: determina per la Regione Puglia

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha concluso la procedura per la presentazione delle domande volte ad ottenere le misure economiche di natura compensativa per il rilascio volontario delle frequenze televisive interferenti ai sensi del D.M. 17/04/2015, attuativo dell’art. 6, comma 9, del D.L. 145/2013, convertito dalla L. 9/2014, come modificata dall’articolo 1, comma 147, della legge 190/2014 per la Regione Puglia.

Qui per leggere la determina in pdf. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - DTT. Rottamazione frequenze: determina per la Regione Puglia