DTT, rottura tv locali-Agcom, Butti (PDL): Autorità vagli le istanze delle emittenti minori su PNAF

"Avevo più volte rilevato, nelle sedi opportune, come il piano delle frequenze elaborato dall’Autorità mettesse a rischio la transizione al digitale terrestre per l’emittenza locale".

Lo ha dichiarato, a riguardo dell’abbandono del tavolo tecnico dell’Area Tecnica 3 da parte delle emittenti locali verificatosi ieri, Alessio Butti, capogruppo PDL in Vigilanza RAI. "Ciononostante – ha aggiunto Butti – il piano è rimasto immutato nella sua filosofia e la rottura consumatasi tra l’Agcom e il mondo dell’emittenza locale rischia di generare ulteriore turbolenza nell’intero settore. Le esigenze delle tv locali non possono essere ignorate". "L’Agcom riveda rapidamente il piano che avvantaggia l’emittenza nazionale a danno di quella locale. Sulla questione auspichiamo anche un pronto intervento del vice ministro Paolo Romani", ha concluso l’esponente del PDL.
printfriendly pdf button - DTT, rottura tv locali-Agcom, Butti (PDL): Autorità vagli le istanze delle emittenti minori su PNAF