DTT, switch-off Area Tecnica 3: da domani l’invio agli operatori delle comunicazioni di avvio dei procedimenti di assegnazione (con indicazione dei canali)

Si entra nel vivo del processo di switch-off dell’Area Tecnica 3. Da domani e presumibilmente entro martedì il MSE-Com invierà agli operatori di rete aventi titolo le comunicazioni di avvio dei procedimenti di assegnazione dei diritti d’uso per le frequenze DVB-T nell’Area Tecnica 3 con l’indicazione dei canali che intende assegnare loro.

Martedì prossimo (19/10) alle 16,30 si terrà invece una riunione a Milano, presso l’Ispettorato territoriale (Via Principe Amedeo 5), dove verrà illustrata dal MSE-Com la prima bozza del masterplan delle transizioni dell’AT3 (Lombardia e Piemonte orientale), cioè relativo agli spegnimenti programmati (ma non la tabella di conversione sulle frequenze che saranno assegnate). Nel consesso verranno illustrate altresì le modalità di interscambio delle informazioni sulle transizioni tra emittenti e MSE-Com durante le operazioni di switch-off (qui è downloadabile il modello in pdf). Nei giorni successivi, i network provider riceveranno i provvedimenti di assegnazione dei diritti d’uso, mentre a ridosso dello switch-off dovrebbe essere reso pubblico il masterplan definitivo dell’AT3. Solo allora gli operatori di rete acquisiranno il quadro d’insieme delle assegnazioni e saranno pertanto in grado di valutare la reale distribuzione dei propri segnali (incrociando le proprie coperture con quelle degli altri network provider operanti sulle stesse frequenze). (A.M. per NL) 
printfriendly pdf button - DTT, switch-off Area Tecnica 3: da domani l'invio agli operatori delle comunicazioni di avvio dei procedimenti di assegnazione (con indicazione dei canali)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT, switch-off Area Tecnica 3: da domani l'invio agli operatori delle comunicazioni di avvio dei procedimenti di assegnazione (con indicazione dei canali)

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL