DTT, Toscana: interrogazione parlamentare di Bosi (UDC) per assenza segnale fruibile RAI in vaste aree

Francesco Bosi (Udc) ha presentato un’interrogazione il Governo ”per sapere come mai con il passaggio delle televisioni al digitale terrestre in ampie zone della Toscana, in modo particolare nelle aree montane, ma anche in alcune zone della citta’ di Firenze come il quartiere d’Oltrarno, il segnale della prima, seconda e terza rete della Rai, presenta un’immagine che si sgrana ogni 3-4 minuti”.

”Essendo la Rai un servizio pubblico”, il deputato Bosi ha chiesto di sapere i motivi di questo disservizio ed il tempo necessario ”per consentire ai cittadini di usufruire dei tre canali televisivi di Stato per cui pagano un canone annuale. Il disturbo arrecato dal cattivo funzionamento del digitale terrestre, per i canali Rai, mette in crisi il sistema d’informazione al quale gli abbonati hanno pienamente diritto”. (Adnkronos)
 
 
printfriendly pdf button - DTT, Toscana: interrogazione parlamentare di Bosi (UDC) per assenza segnale fruibile RAI in vaste aree