DTT, Toscana, tv locali: i dipendenti di Teletirreno protestano

Tra 10 giorni Teletirreno, la tv di Grosseto diretta da Giancarlo Capecchi, si spegnerà e 16 tra giornalisti, tecnici e segretari rimarranno senza lavoro. 7 di loro si sono rivolti alla Cgil per dare inizio alla vertenza sindacale contro l’editore Piero Barbagli.

La Cgil di Grosseto l’aveva annunciato a metà ottobre e ora sono partite le raccomandate con le vertenze di 7 dei 16 dipendenti dell’emittente grossetana, che il 22 settembre scorso hanno ricevuto la lettera di licenziamento e il 21 novembre p.v. metteranno piede per l’ultima volta negli studi di via Giada. Licenziamenti ritenuti illegittimi dalla Cgil di Grosseto che insieme all’Ast (l’associazione della stampa regionale) e alla Cgil regionale si è mossa in difesa dei giornalisti, dei tecnici e dei segretari di Teletirreno, assunti con contratti a tempo indeterminato e mandati a casa insieme ai colleghi delle altre testate del gruppo. "Li hanno usati come fazzolettini di carta, li hanno spremuti e mandati via – spiega il segretario della Cgil di Grosseto Lorenzo Centenari a proposito dei lavoratori licenziati – ma le lettere di licenziamento secondo noi non sono conformi alla legge e abbiamo deciso di impugnarle". (R.R. per NL)
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT, Toscana, tv locali: i dipendenti di Teletirreno protestano

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL