E’ morta Laura Mambelli, volto del Tg1. Si è spenta dopo una breve malattia

E’ morta la conduttrice del Tg1, Laura Mambelli. La giornalista si è spenta a 50 anni nel giorno del suo compleanno, dopo una breve malattia.

Ha iniziato la sua carriera a ‘Paese sera’, poi è passata al ‘Corriere della Sera’ ed infine al Tg1 dove ha lavorato prima negli speciali e in cronaca, poi nella conduzione. Come inviata ha seguito la vicenda di Giuliana Sgrena, il terremoto di San Giuliano di Puglia e l’alluvione di Messina. Suo il servizio con il video choc trasmesso in esclusiva dal Tg1 che testimoniava i maltrattamenti delle due maestre all’asilo nido ‘Cip e Ciop’ di Pistoia. Mambelli ha anche lavorato per due anni ad Annozero. ”Grande tristezza per la prematura scomparsa di Laura Mambelli, collega che ha interpretato l’impegno nel servizio pubblico raccontandoci con garbo e semplicità tanti fatti di cronaca” ha espresso l’Usigrai in una nota. ”Un volto pulito, capace di esprimere candore anche ponendo domande impegnative – si legge nella nota – oltre che alla famiglia la solidarietà dell’Usigrai va proprio ai colleghi della testata ammiraglia, che hanno avuto Laura come quotidiana stimata compagna di viaggio”. (Adnkronos)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - E' morta Laura Mambelli, volto del Tg1. Si è spenta dopo una breve malattia

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL