Editoria: Procura chiede giudizio per Ciancio Sanfilippo (Antenna Sicilia). Editore: “Sono indignato”. Ipotesi concorso esterno associazione mafiosa

La Procura di Catania ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti dell’editore di Antenna Sicilia e del quotidiano La Sicilia (di cui è anche direttore) Mario Ciancio Sanfilippo, ipotizzando il reato di concorso esterno all’associazione mafiosa.

In precedenza la Dda etnea aveva chiesto l’archiviazione del fascicolo, ma il Gip in udienza camerale aveva sollecitato nuove indagini. Secondo quanto reso noto dall’ANSA, il fascicolo era stato assegnato al Gup Marina Rizza, che si è astenuta restituendo gli atti al presidente dell’ufficio, Nunzio Sarpietro, che non ha ancora assegnato l’incarico a un altro giudice. Nell’avviso di conclusione delle indagini la Procura di Catania sottolineava che "la contestazione si fonda sulla ricostruzione di una serie di vicende che iniziano negli anni ’70 e si protraggono nel tempo fino ad anni recenti" e "riguardano partecipazione ad iniziative imprenditoriali nelle quali risultano coinvolti forti interessi riconducibili all’organizzazione Cosa Nostra" e in particolare a un centro commerciale. Titolari dell’inchiesta sono il procuratore Giovanni Salvi, l’aggiunto Carmelo Zuccaro e il sostituto Antonino Fanara. (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Editoria: Procura chiede giudizio per Ciancio Sanfilippo (Antenna Sicilia). Editore: “Sono indignato”.  Ipotesi concorso esterno associazione mafiosa

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL