Editoria, pubblicità: ancora male nel 2014: a gennaio/febbraio – 15%

La FCP – Federazione concessionarie pubblicità ha pubblicato i dati relativi all’andamento del mercato pubblicitario su quotidiani e periodici nel periodo gennaio-febbraio 2014.

Mentre per i media radio e tv l’anno è iniziato con una positiva e significativa inversione di tendenza, i dati 2014 del comparto stampa, confrontati con lo stesso periodo dell’anno precedente, restituiscono un quadro molto preoccupante. "Il fatturato pubblicitario del mezzo stampa in generale – spiega FCP – registra un calo del 15%. I quotidiani nel loro complesso registrano -15,3% a fatturato e -10,2% a spazio; i settimanali -13,8% a fatturato e -10,3% a spazio; i mensili -14,9% a fatturato e -14,1% a spazio". (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Editoria, pubblicità: ancora male nel 2014: a gennaio/febbraio - 15%
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Editoria, pubblicità: ancora male nel 2014: a gennaio/febbraio - 15%

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL