Elettrosmog, Cassazione: Radio Vaticana responsabile di molestie permanenti ed invasive

A scanso di equivoci, la Cassazione afferma ancora che e’ "compiuta e logica anche la motivazione circa il superamento dei valori di attenzione delle emissioni prodotte" ed e’ stato riscontrato anche il "superamento" delle emissioni stesse con la evidenziazione di fenomeni eccezionali e abnormi di risonanza e amplificazione".

Per effetto del rigetto dei ricorsi, la Cassazione ha condannato il cardinale Tucci anche a rifondere le spese processuali in favore delle parti civili per un totale di oltre 23 mila euro. La vicenda di Radio Vaticana in primo grado si era conclusa con la condanna del cardinale Tucci e dell’altro responsabile Pasquale Borgomeo a dieci giorni di reclusione per il reato di ‘getto di cose pericolose’. La prescrizione del reato era stata decretata dalla Corte d’Appello della capitale il 14 ottobre 2009 su rinvio della Cassazione. (Adnkronos)
 
 
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Elettrosmog, Cassazione: Radio Vaticana responsabile di molestie permanenti ed invasive

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL