Exploit di vendita per la concessionaria di Rtl 102.5

La radiovisione, come grande progetto per il futuro


Una previsione di fatturato di 55 milioni di euro con una crescita del 18% rispetto al 2006. Questi sono i numeri con cui Openspace, la concessionaria di pubblicità di Rtl 102.5, si appresta a chiudere il 2007. Grande la soddisfazione di Virgilio Suraci, amministratore delegato della concessionaria. Proprio Suraci, in occasione di una convention con i suoi collaboratori, tenutasi nei giorni scorsi, ha affermato: «Siamo stati i primi, nel 1990, a credere che la radio avesse bisogno di una concessionaria propria». Ricordiamo che Virgilio Suraci è il fratello di Lorenzo Suraci, attuale presidente di Rtl 102.5, emittente acquisita nel 1988. Nata a Bergamo nel 1975 come Radio Trasmissioni Lombarde, oggi Rtl 102.5 rappresenta una struttura societaria che comprende, oltre a Openspace, il canale satellitare Rtl 102.5 Television (ex HitChannel, canale 813 del pacchetto Sky), realizzando, a quanto noto, il primo esempio al mondo di reale convergenza tra radio, televisione, Internet. Il grande progetto di Lorenzo Suraci, per il prossimo futuro, non a caso, ruota tutto intorno al concetto di radiovisione. Si tratta di un unico palinsesto in onda su tre diversi media: radio, televisione e Internet. In questo modo, i ben oltre cinque milioni di ascoltatori di Rtl 102.5 (che da ieri la fanno la prima radio privata nazionale, stanti i risultati Audiradio 5° bim 07) potranno ascoltarla ovunque siano e con qualsiasi mezzo abbiano a loro disposizione. La radiovisione, annunciata nel mese di settembre alla stampa specializzata, sarà oggetto di una massiccia campagna di comunicazione tra gennaio e febbraio del prossimo anno. Per prepararsi alla nuova stagione che porterà a spingere tanto sul concetto di radiovisione, quelli del gruppo hanno pensato bene di racchiudere il simbolo di Rtl 120.5 nel nuovo logo della concessionaria. Una scelta grafica che esprime il desiderio di rendere ancora più riconoscibile, anche a livello d’immagine, l’identità tra la radio e la concessionaria. (Mara Clemente per NL)

printfriendly pdf button - Exploit di vendita per la concessionaria di Rtl 102.5