Gazzetta Ufficiale N. 263 del 11 Novembre 2009 – Agcom – Deliberazione 6 ottobre 2009

Consultazione pubblica concernente i modelli Q1 e Q2 dell’informativa economica di sistema. (Deliberazione n. 559/09/CONS)

 
L’AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI
 
Nella sua riunione di Consiglio del 6 ottobre 2009;
Vista la legge 31 luglio 1997, n. 249, pubblicata nel supplemento
ordinario n. 154/L alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana
– serie generale – del 31 luglio 1997, n. 177;
Visto il decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 recante «Testo
unico della radiotelevisione», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana del 7 settembre 2005, n. 208 – supplemento
ordinario n. 150/L;
Vista la legge 24 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria 2008),
ed, in particolare l’art. 2, comma 301;
Vista la legge 28 febbraio 2008, n. 31, recante «Conversione in
legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248,
recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative e
disposizioni urgenti in materia finanziaria»;
Vista la propria delibera n. 129/02/CONS del 24 aprile 2002,
recante «Informativa economica di sistema», pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 100 del 30 aprile 2002;
Vista la propria delibera n. 66/09/CONS del 13 febbraio 2009
recante «Regolamento in materia di obblighi di programmazione ed
investimento a favore di opere europee e di opere di produttori
indipendenti adottato ai sensi degli articoli 6 e 44 del decreto
legislativo 31 luglio 2005, n. 177», pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 67 del 21 marzo 2009;
Considerato che ai sensi degli articoli 6 e 44 del citato decreto
legislativo n. 177 del 2005, come modificati dalle leggi n. 244 del
2007 e n. 31 del 2008, l’Autorita’ stabilisce le modalita’ di
comunicazione dell’adempimento degli obblighi di cui all’art. 44 del
decreto legislativo n. 177 nel rispetto dei principi di riservatezza
previsti dal codice di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n.
196, e le sanzioni in caso di inadempienza;
Considerato che ai sensi dell’art. 9, comma 1, del regolamento
approvato con delibera n. 66/09/CONS, le modalita’ di comunicazione
degli obblighi di diffusione e di investimento di cui agli articoli 6
e 44 del Testo unico e del citato regolamento sono definite con
separato provvedimento di modifica dell’Informativa economica di
sistema di cui alla delibera n. 129/02/CONS, da sottoporre a
preventiva consultazione degli operatori interessati;
Rilevata pertanto la necessita’ di deliberare con apposito
provvedimento le necessarie modifiche all’Informativa economica di
sistema di cui alla delibera n. 129/02/CONS, al fine di aggiornare i
modelli per la comunicazione dei dati concernenti gli obblighi di
diffusione e di investimento alle nuove previsioni della disciplina
in materia di tutela della produzione europea ed indipendente;
Rilevata l’opportunita’ di adeguare i citati modelli
dell’Informativa economica di sistema al fine di raccogliere le
informazioni necessarie per la compilazione della relazione alla
Commissione europea sull’applicazione degli articoli 4 e 5 della
direttiva 89/552/CEE;
Considerato che ai sensi dell’art. 4, commi 2 e 3 della delibera n.
129/02/CONS le informazioni relative all’adempimento degli obblighi
di diffusione e di investimento sono contenute nei modelli «q1» e
«q2» dell’Informativa economica di sistema;
Considerato che, stante la rilevanza della materia oggetto di
regolamentazione e in ragione dell’elevato numero di soggetti che
hanno potenzialmente interesse a far conoscere le proprie valutazioni
in merito, l’Autorita’, nel rispetto dei principi generali di
trasparenza e partecipazione, ritiene di dover sottoporre a
consultazione lo schema dei modelli q1 e q2 dell’Informativa
economica di sistema, esclusivamente nella parte relativa
all’attivita’ televisiva, e lasciando invariato il modello per
l’elenco dei produttori e distributori, anche al fine di acquisire le
osservazioni degli operatori tenuti alla compilazione dei predetti
moduli ai sensi dell’art. 4, commi 2 e 3 della delibera n.
129/02/CONS;
Ritenuto opportuno fissare in sessanta giorni decorrenti dalla data
di pubblicazione della presente delibera sul sito web dell’Autorita’,
il termine per la trasmissione delle comunicazioni da parte dei
soggetti interessati a seguito dei quali si provvedera’ altresi’ ad
aggiornare le note della «Guida alla compilazione dei modelli
telematici della I.E.S.»;
Udita la relazione del Commissario Sebastiano Sortino, relatore ai
sensi dell’art. 29, comma 1, del regolamento concernente
l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorita’;
 
Delibera:
 
Articolo unico
 
1. L’Autorita’ adotta gli schemi di modello «q1» e «q2» di cui
all’art. 4, commi 2 e 3 della delibera n. 129/02/CONS.
2. Gli schemi di modello indicati nell’allegato A alla presente
delibera sono sottoposti a consultazione pubblica.
3. I contributi dei soggetti interessati alla consultazione
pubblica devono pervenire, secondo le modalita’ indicate
nell’allegato B, entro sessanta giorni dalla pubblicazione della
presente delibera nel sito web dell’Autorita’.
La presente delibera e’ pubblicata, priva degli allegati A e B,
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ed integralmente
nel Bollettino ufficiale e nel sito web dell’Autorita’.
Roma, 6 ottobre 2009
 
Il presidente: Calabro’
Il commissario relatore: Sortino
 
 
printfriendly pdf button - Gazzetta Ufficiale N. 263 del 11 Novembre 2009 - Agcom - Deliberazione 6 ottobre 2009