Google, come trovare la fonte più aggiornata

Modificando il codice di ricerca di Google, nella barra degli indirizzi, è possibile filtrare le proprie ricerche per data


State cercando notizie aggiornate sull’epopea Microsoft-Yahoo in materia di conquista del web? Volete sapere quale sia l’ultimo passo mosso dalla News Corp. di Murdoch? Desiderate ordinare cronologicamente la vostra ricerca così da ricostruirne tutti gli aspetti più salienti? La soluzione c’è. E si chiama Google. Con il motore di ricerca di Mountain View è infatti possibile intervenire sulle modalità di ricerca dei propri contenuti, aggiungendo un brevissimo codice nell’apposita barra degli indirizzi. Di seguito le istruzioni per l’uso:
1.collegatevi a www.google.it;
2.digitate i termini della vostra ricerca nell’apposito spazio e cliccate su “Cerca con Google”;
3.una volta ottenuta la prima pagina della vostra ricerca, cliccate sull’indirizzo che apparirà, in alto, sull’apposita barra. Fate scorrere il cursore fino in fondo e aggiungete in calce il seguente parametro: &as_qdr=d
4.digitate il tasto Invio e il gioco è fatto.
Le differenze appariranno subito evidenti. In primo luogo, il box di ricerca nella parte alta della pagina web sarà affiancato da nuovo menù a tendina che consentirà di limitare le proprie ricerche entro i termini di tempo definiti (ultime 24 ore, ultima settimana, ultimo mese ecc.). Inoltre, il titolo di ognuno dei risultati ottenuti sarà corredato da un’indicazione in grigio che specificherà da quanto tempo la stessa è stata pubblicata. Questa soluzione non è certo una novità, ma un suggerimento efficace per approfondire le proprie ricerche quotidiane su Google. Sebbene, infatti, non sia di uso comune, e venga raramente selezionato, il motore di ricerca offre a tutti gli internauti più volenterosi (nell’era del “basta-un-solo-click”, non c’è altro modo di chiamarli), la possibilità di filtrare diversamente le proprie ricerche, cliccando sul bottone “ricerca avanzata” (sulla destra del box di ricerca). (Marco Menoncello per NL)

printfriendly pdf button - Google, come trovare la fonte più aggiornata