Il fisco può annullare i contratti simulatori fra società

Cassazione sentenza n. 21170 del 06 agosto 2008


Cassazione.net

Pugno di ferro della Cassazione contro i falsi accordi stretti fra società per evadere le imposte. Infatti, il fisco può accertare, basandosi esclusivamente sulle indagini condotte dalla Guardia di finanza, che un contratto, pur formalmente valido per la legge italiana, sia stato simulato da un’impresa con l’intento di evadere o eludere le imposte. Non solo. Anche il giudice tributario ha potere decisionale su questi casi.

Qui per scaricare la sentenza n. 21170 del 06 agosto 2008

printfriendly pdf button - Il fisco può annullare i contratti simulatori fra società