Informazione. Nuovo volto di Apcom: dal 2011 si chiamerà TM news

Entro la fine dell’anno, l’agenzia di stampa fondata nel 2001 dalla giornalista Lucia Annunziata non si chiamerà più Apcom, ma TM news, come l’omonima società editrice – controllata da Telecom Italia Media – che la possiede con una quota di capitale pari al 40% (e dal 2009 l’agenzia passata nelle mani al gruppo Abete che possiede la restante parte di pacchetto azionario).

Il CdA della società di informazione ha, infatti, deciso che il termine della partnership con l’agenzia americana fornitrice di notizie Associated Press – una delle principali al mondo – sarà l’evento che segnerà il trasferimento del proprio nome e logo in tutte le sue branche aziendali. La nuova denominazione vuole anche riflettere una diversa linea editoriale che punta ad una maggiore informazione estera, ad una crescita di quella nazionale, e, infine, ad un particolare interesse all’aspetto multimediale attraverso l’incremento della produzione di video. Si intensificano dunque i lavori per realizzare il nuovo volto di TM news: stanno, infatti, volgendo al termine gli incontri con Reuters per la fornitura di materiale scritto e video, mentre verrà ampliata la collaborazione con France Presse al fine di incrementare l’informazione economica e l’offerta video. (M.C. per NL)
printfriendly pdf button - Informazione. Nuovo volto di Apcom: dal 2011 si chiamerà TM news