Invariati i dati Auditel sulle satellitari, solo Fox guadagna qualche punto

Sempre in testa i canali di Sky, ma le series lanciano Fox all’assalto. Gradino più basso del podio per Discovery


L’andamento degli ascolti di maggio, per quel che concerne le reti satellitari, non si discosta di molto da quello di aprile. E’ sempre Murdoch, con i canali di Sky, a mantenere la testa: perde lo 0,25% nella media giornaliera e lo 0,94% nella fascia oraria dalle 20.30 alle 22.30. Resta, perciò, sostanzialmente sugli stessi livelli del mese precedente. Rosicchia qualcosina Fox, invece, grazie, in particolar modo, allo straordinario successo delle serie tv poliziesche “Csi” e “Grey’s Anatomy”, in onda su Fox Crime. In totale, le reti Fox guadagnano lo 0,02% nell’arco delle 24 ore, mentre restano praticamente invariate per quel che concerne la prima serata. Il terzo gradino del podio se lo aggiudica, così come ad aprile, Discovery (-0,02% nelle 24 ore, +0,1% in prima serata), con dati essenzialmente equivalenti. Calano di poco anche i canali Disney, che mantengono la piazza d’onore con un -0,01% che conferma la sostanziale identicità dei risultati dei canali della pay tv negli ultimi due mesi. (Giuseppe Colucci per NL)

printfriendly pdf button - Invariati i dati Auditel sulle satellitari, solo Fox guadagna qualche punto
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Invariati i dati Auditel sulle satellitari, solo Fox guadagna qualche punto

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL