IVA – Imposta sul valore aggiunto – Triangolazioni – Regime di non imponibilità

Un’operazione di triangolazione può fruire del regime di non imponibilità anche nel caso in cui sia direttamente il cessionario a concludere il contratto con la terza società residente nell’Ue, a condizione che la stipula sia posta in essere su mandato e in nome del cedente italiano. Così ha precisato l’Agenzia delle Entrate.

printfriendly pdf button - IVA - Imposta sul valore aggiunto - Triangolazioni - Regime di non imponibilità