La nuova fiscalità degli organismi di investimento collettivo in valori mobiliari

Il volume rappresenta un veloce quanto esaustivo strumento per tutti coloro che nel quotidiano si trovano ad affrontare le tematiche connesse con la fiscalità degli organismi di investimento collettivo in valori mobiliari domestici ed esteri.

L’opera fornisce un’approfondita analisi della disciplina recata dal D.L. n. 225/2010 (conv. in L. 39/2011) in vigore dal 1° luglio 2011 avendo cura di affrontare le più delicate tematiche di carattere tributario connesse al nuovo regime di tassazione applicabile agli OICR di diritto italiano, compreso il regime transitorio opportunamente previsto al fine di consentire una transizione fiscalmente neutrale dal previgente sistema di tassazione, nonché il regime fiscale applicabile ai proventi derivanti dall’investimento in azioni o quote di OICVM domestici e esteri. Sono trattate, per quanto possibile considerato il quadro normativo in evoluzione, anche le implicazioni fiscali connesse al recepimento della direttiva UCITS IV. Gli autori Giuseppe Andrea Giannantonio e Michele Aprile, entrambi dottori commercialisti, nonché provenienti dallo Studio Legale Chiomenti, sono esperti di fiscalità finanziaria ed internazionale che hanno raccolto la loro esperienza e competenza al fine di delineare la materia fiscale nell’ottica degli organismi di investimento collettivo nell’ambito dei valori mobiliari: partendo dall’analisi della fiscalità diretta per poi arrivare al regime fiscale applicabile ai proventi derivanti dall’investimento in OICR domestici, allo studio del regime transitorio (D.L. n. 225/2010), e al regime fiscale applicabile ai proventi distribuiti e altri fondi di investimento estero, il tutto concluso e perfezionato da un’appendice normativa idonea ad integrare il contenuto del volume. Il libro, edito da Edizioni FAG S.r.l. (www.fag.it), è in vendita ad € 20,00. (C.S. per NL)
printfriendly pdf button - La nuova fiscalità degli organismi di investimento collettivo in valori mobiliari