La qualità televisiva nell’emittenza locale

Il Comitato Regionale per le Comunicazioni del Piemonte ha recentemente avviato un progetto sperimentale, La buona tv in Piemonte, che ha definito un codice di qualità e lo ha proposto alle emittenti locali


da Osservatorio.it

La questione della qualità dei palinsesti e dei programmi delle televisioni locali è dibattuta da tempo. Il Comitato Regionale per le Comunicazioni del Piemonte ha recentemente avviato un progetto sperimentale, La buona tv in Piemonte, che ha definito un codice di qualità e lo ha proposto alle emittenti locali per la sottoscrizione, in un’ottica positiva di incoraggiamento della qualità televisiva.
Il compito di definire i criteri operativi per monitorare le emittenti che hanno aderito al progetto e, in seguito, di valutare i loro palinsesti e la loro effettiva adesione ai punti previsti dal Codice di qualità, è stato assegnato all’ Osservatorio di Pavia .
Il rapporto di sintesi (1,5 MB .pdf) del monitoraggio svolto è scaricabile qui.

printfriendly pdf button - La qualità televisiva nell’emittenza locale