La SRG SSR idée suisse accende HD suisse

E’ partita il 3° dicembre scorso HD suisse, una delle prime emittenti ad alta definizione «in chiaro» d’Europa


In seguito al rilascio della nuova concessione da parte del Consiglio federale, la SRG SSR ha dato inizio, lo scorso 3 dicembre, alla regolare programmazione di HD suisse, la nuova rete TV quadrilingue in alta definizione. Dopo l’entrata in vigore della nuova legge (LRTV) e della nuova ordinanza sulla radiotelevisione(ORTV), dopo il rapporto del Controllo federale delle finanze (CDF) e la decisione sull’adeguamento del canone, il rilascio della concessione ha decretato la fine di un periodo di profondo rinnovo istituzionale. Con il lancio di questa nuova rete, la SRG SSR è una fra le prime radiotelevisioni d’Europa (si pensi soltanto alle contemporanee esperienze della BBC e dell’IRT, l’istituto di Monaco di Baviera specializzato in tecnica radiotelevisiva) ad offrire realmente la televisione del futuro, con una risoluzione quasi cinque volte superiore a quella attuale grazie all’alta definizione (High Definition, HD) e un suono dolby 5.1, come in una vera sala cinematografica. L’attuazione di questo ambizioso progetto e’ avvenuta nell’arco di un anno. Due i motivi che spiegano questa celerità. Intanto, il lancio del nuovo canale consente la distribuzione dell’alta definizione a costi più bassi della progressiva e totale diffusione del digitale terrestre, In secondo luogo, è così possibile beneficiare di una maggiore competitività rispetto alle altre tv: l’alta definizione, diviene ancora più performante in vista dell’EURO 2008 e dei Giochi olimpici di Pechino nel 2008 (Ogni volta che la televisione ha introdotto una novità, lo sport ha sempre svolto un ruolo trainante). Questi grandi avvenimenti televisivi saranno prodotti e offerti in tutto il mondo in HD TV e la maggior parte dei telespettatori si aspetta di vederli in alta definizione. Essa doveva perciò essere fruibile in tempi brevissimi (in tutto il workflow, dalla produzione alla «contribuzione», dalla post-produzione alla distribuzione). HD suisse sarà un canale comunitario di Schweizer Fernsehen (SF), della Televisione svizzera di linguaitaliana (TSI), Télévision Suisse Romande (TSR) e Televisiun Rumantscha (TvR): si vedranno documentari, film di fiction, concerti di musica classica e rock, spettacoli operistici e pièce teatrali. Nelle prime settimane, ad esempio, è prevista la diffusione de film svizzero “Mein Name ist Eugen” che ha conosciuto un notevole successo di pubblico ed è disponibile in tutte le lingue nazionali. Altro fiore all’occhiello, la registrazione del “Flauto magico”al teatro dell’opera di Zurigo. La diffusione avverrà in chiaro, sul satellite Hotbird 8. I Canali i canali audio, in qualità hi-fi saranno quattro, e quindi si potranno trasmettere fino a quattro lingue. Ad esempio, durante una partita di calcio o un altro grande avvenimento sportivo, le cronache nelle tre lingue nazionali occuperanno tre canali, mentre il quarto sarà riservato al “suono ambientale” dello stadio. Nel programma «Swissview», un elicottero appositamente attrezzato con una telecamera HD ha sorvolato tutte le aree della Confederazione. Andranno in onda telefilm svizzeri e produzioni cinematografiche come ad esempio “Schwer verliebt”o “Flanke ins All”, tratti dalla programmazione di SF. E poi alcuni dei più bei documentari in alta definizione, ad esempio”Henri Dunant” o il documentario di fiction “Microcosmos”, firmati dalla TSR. Di qualità l’offerta di film tv prodotti da TSI come “Cuore di ghiaccio” e “Anime in corsa” o “Unplagged” realizzato con i comici Aldo, Giovanni e Giacomo. Sempre alla TSI notevole l’impegno nel campo della musica classica con tutti i concerti e gli spettacoli operistici . Un altro piatto forte saranno i concerti di jazz, dal Montreux Jazz Festival all’Estival Jazz di Lugano.La ricezione sara’ possibile, in simulcast anche attraverso le reti cablate : sarà comunque indispensabile uno schermo con la dicitura HD ready o Full HD e un «set top box» compatibile con l’alta definizione. (Paolo Masneri per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - La SRG SSR idée suisse accende HD suisse

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL