Home Radio e TV Le strategie vincenti di Italia 1 e del circuito televisivo nazionale di...

Le strategie vincenti di Italia 1 e del circuito televisivo nazionale di Italia 7 Gold.

SHARE
Programmi e scelte di mercato di televisione premiata dagli ascolti


Per il direttore della rete, Luca Tiraboschi, non ci sono dubbi: l’obiettivo autunnale di Italia 1 sarà quello di raggiungere 11% di share durante la prima serata. Per raggiungere lo scopo della rete, che ammicca sempre più ad un pubblico giovanile, sono state previste quattro produzioni, tre serie di telefilm e due film. La prima produzione, in partenza in questi giorni, sarà La pupa e il secchione, in onda per sei puntate, dalle ore 21.05 alle ore 24. Al suo interno ci saranno circa sette interruzioni pubblicitarie e un paio di telepromozioni. Il programma, realizzato da Endemol Italia, prevede anche una striscia nel daytime, dal lunedì al venerdì, alle ore 19.35 e la domenica alle 20. Alla sua guida troveremo Federica Panicucci ed Enrico Papi. A fine settembre, in access prime time, ripartirà il quiz Il mercante in fiera. In seconda serata, da ottobre, è previsto Altrove, il reality ideato da Maurizio Costanzo. Il lunedì sera punterà, invece, al pubblico dei bambini con il nuovo show della Premiata Ditta. Altre scelte quelle fatte da Italia 7 Gold, che dall’ingresso in Auditel Nazionale, avvenuto gennaio 2006, ha fatto registrare ottimi ascolti ed una continua crescita nelle fasce strategiche. In agosto, l’organismo di rilevazione ha accertato, infatti, lo 0,91% di share in prime time e l’1,25% in seconda serata. Con questi numeri, dopo le 22.30, il circuito nazionale finisce col realizzare otto volte gli ascolti di Canale Italia e quattro volte quelli di Odeon Tv. Concorre al successo di ascolti del circuito Italia 7 Gold l’ingresso al suo interno di Sardegna 1, avvenuto da fine luglio. Attualmente la copertura della penisola da parte del circuito è pressoché completa, ma per ottenere questo obiettivo sono stati necessari due anni di acquisti di frequenze e di affiliazioni di quelle emittenti giudicate complementari al progetto. Tra le affiliate della penisola, troviamo le tre Telecity (Lombardia, Liguria e Piemonte), Telepadova, Sesta Rete, Italia7, Teleadriatica, 7 Gold Lazio, Antenna 10, 7 Gold Puglia, Canale 8, Telespazio Calabria 2, Trm2. (M.C. per NL)