Libri. Giornalismo interculturale e comunicazione nell’era del digitale. Il ruolo dei media in una società pluralistica

Quale tipo di informazione prediligere in una società di stampo pluralistico come la nostra? Quali strumenti scegliere per raccontare tumultuosi accadimenti e processi in un multiforme multiforme in continuo divenire?

Come scegliere la lente perfetta attraverso la quale leggere i media? Come utilizzarli in un Paese con milioni di cittadini di origine straniera? E’ possibile attuare un diverso modo di fare giornalismo più efficace, più autorevole, più rispettoso della dignità delle persone? Sono queste e molte altre le domande a cui l’autore di questo libro, il giornalista Maurizio Corte, cerca di rispondere. A distanza di otto anni dal precedente “Comunicazione e giornalismo interculturale” (sempre edito da Cedam), l’autore ha voluto dar vita ad una nuova edizione, rivisitando il precedente testo alla luce delle tematiche globali succedutesi nel corso del tempo, focalizzando l’attenzione del lettore anche sulla parte della pratica professionale, che può essere utile a quegli insegnanti che vogliono coinvolgere i propri allievi in un lavoro sul campo, oltre che in un’analisi critica dei media. La stessa parte sulla pratica professionale può interessare anche giornalisti e comunicatori del Web per rispondere ai dubbi su come agire, su come comunicare, su come essere professionisti in una società complessa. Il libro presenta una prima parte “didattica” per un primo inquadramento teorico sulla comunicazione, sui media e sulla comunicazione interculturale. L’autore dedica la seconda parte del volume alla ricerca sui media, doverosa per un testo di stampo universitario (da notare la parte che si avvale del lavoro di ricerca fatto per la Carta di Roma dal gruppo di analisi interculturale dei media, ProsMedia). La parte conclusiva del volume è rivolta al tema del del giornalismo interculturale: i fondamenti teorici, i riferimenti etici e le indicazioni pratiche. Da questa sezione del testo (come anche dalle altre) possono trarre ispirazione anche comunicatori, social media manager, professionisti del webmarketing e tutti coloro che si misurano con l’avvincente tematica della diversità culturale. Il libro, edito da Cedam (www.cedam.com), è in vendita al prezzo di 16 euro. (S.F. per NL)

printfriendly pdf button - Libri. Giornalismo interculturale e comunicazione nell’era del digitale. Il ruolo dei media in una società pluralistica