Libri. Procedimento arbitrale e rapporti con il processo civile dopo la Legge 162/2014

L’opera, caratterizzata da un taglio prettamente operativo, è aggiornata al D.L. 12 settembre 2014, n. 132, convertito con modificazioni in L. 10 novembre 2014, n. 162.

L’arbitrato vanta radici antichissime, come afferma l’autore Andrea Sirotti Gaudenzi (avvocato e docente universitario, responsabile scientifico dell’Istituto Nazionale per la Formazione Continua) all’inizio del capitolo I, che affondano in forme sociali non ancora istituzionalizzate, per poi spostarsi nel mondo classico greco-romano in cui la gestione privata dei conflitti correva di pari passo all’opera dei giudici pubblici. Con il passare dei secoli la scelta volontaria di rivolgersi a figure esterne, ovvero ad arbitri, è stata il chiaro segnale della necessità di ottenere un risultato quanto più veloce e definitivo, evitando il clamor fori tipico del giudizio civile. La vigente novella in materia prevede disposizioni che sono mirate ad incentivare il ricorso all’arbitrato e che dispongono, previa istanza congiunta delle parti, il trasferimento alla sede arbitrale di procedimenti pendenti dinanzi all’autorità giudiziaria. Oltre a contenere l’esame delle varie riforme, degli interventi giurisprudenziali e delle prassi utilizzate nelle diverse camere arbitrali, il volume in esame prende in considerazione e analizza gli istituti e le diverse forme di procedimenti arbitrali, approfondendo gli aspetti operativi legati all’arbitrato rituale e all’arbitrato irrituale. Il testo di Sirotti Gaudenzi, preceduto dalla prefazione del giudice Beatrice Dalia, si presenta come un ottimo strumento che il professionista può consultare con rapidità e semplicità per risolvere i dubbi che si presentano nell’affrontare le varie forme di arbitrato (tra le quali vanno annoverate quelle di arbitrato ad hoc, amministrato, regolamentato, societario, in materia di lavoro). Per agevolare la lettura e l’approccio pratico, sono stati inseriti anche i modelli di clausole (sia quelli standard che quelli presentati da alcune istituzioni arbitrali) e una serie di suggerimenti operativi per affrontare il percorso processuale davanti ai collegi arbitrali. Il testo, edito da Maggioli Editore (www.maggiolieditore.it) è disponibile alla vendita al costo di € 48,00. (V.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - Libri. Procedimento arbitrale e rapporti con il processo civile dopo la Legge 162/2014