Libri. Recupero crediti – guida operativa e formulario. F. Landolfi. Maggioli Editore

Recupero crediti

Il volume “recupero crediti. Guida operativa e formulario” è un manuale dedicato ai professionisti che tratta un tema centrale nell’ambito lavorativo. In considerazione del pubblico a cui si rivolge, l’autore, pur non rinunciando a trattare aspetti teorici delle materie contenute nello scritto, si concentra con maggiore attenzione sugli aspetti pratici e operativi della materia, sia in ambito stragiudiziale che giudiziale.
Proprio in quanto si tratta di una guida operativa, sono pregevoli e di particolare utilità i formulari inseriti nel volume, che possono essere scaricati e modificati secondo le proprie necessità.

Attività stragiudiziale

La prima parte del libro è dedicata all’attività stragiudiziale, nello specifico vengono trattati gli istituti della messa in mora, del riconoscimento del debito, della transazione, della delegazione, dell’espromissione, dell’accollo, della datio in solutum, della cessione del credito.
Come detto, l’esposizione è pratica e i riferimenti giurisprudenziali o dottrinali vengono riportati solo al fine di esporre la trasposizione più corretta nella pratica, attraverso le specifiche formule riportate, gli schemi dei suddetti istituti.
Da ultimo, è riportato integralmente il D.Lgs. 231/2002, recante “attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamenti nelle transazioni commerciali”.

Tutela del credito, garanzie reali e garanzie personali

A questo primo capitolo, segue quello dedicato alla tutela del credito, ove si tratta dell’azione surrogatoria, dell’azione revocatoria, del sequestro conservativo e del sequestro giudiziario. A conclusione del capitolo, l’autore tratta la simulazione e riporta la formula dell’azione di simulazione.
L’autore approfondisce poi la disciplina delle garanzie reali (privilegi, pegno e ipoteca) e delle garanzie personali (fideiussione, anticresi, mandati di credito).

Procedimento sommario e recupero dei crediti professionali

Nel capitolo 5, l’autore tratta approfonditamente il decreto ingiuntivo, la cui disciplina generale si ricava dall’art. 633 c.p.c.
Il capitolo 6, invece, è dedicato al recupero dei crediti professionali: particolare attenzione è dedicata al recupero del credito dell’avvocato ai sensi del decreto “taglia riti” (D.Lgs 150/2011).

Precetto, esecuzione, fallimento

Il volume esamina poi la fase dell’esecuzione civile, partendo dal precetto (cap. 7), per passare alla disciplina dell’esecuzione mobiliare, dell’esecuzione immobiliare, nonché delle altre ipotesi di esecuzione (pignoramento presso terzi, esecuzione su beni indivisi, pignoramento dei brevetti per invenzione industriale, pignoramento di quote della S.r.l. sequestro e vendita di autoveicolo, pignoramento di navi e pignoramento di aeromobile).
Infine, il manuale si conclude con la disciplina e i formulari dedicati al fallimento, ove dopo una introduzione di tale procedura concorsuale si analizzano: il ricorso di fallimento, il reclamo avverso il provvedimento di rigetto dell’istanza di fallimento, le domande di ammissione al passivo, l’opposizione allo stato passivo, la desistenza e la rinuncia al credito ammesso.
Il libro, pubblicato da Maggioli Editore, è disponibile nelle librerie e sullo shop online al prezzo di 43,70 euro. (A.N. per NL)

printfriendly pdf button - Libri. Recupero crediti – guida operativa e formulario. F. Landolfi. Maggioli Editore