Massimo Liofredi, direttore di Raidue, querela Italia Oggi: volgarità in articolo del 29/04 non meritano commenti, ma discussione in tribunale

Il Direttore di Raidue, Massimo Liofredi, dopo aver consultato i suoi legali, ha deciso di sporgere denuncia/querela nei confronti del giornalista di Italia Oggi Andrea Montorsi e del direttore responsabile dello stesso quotidiano, Pierluigi Magnaschi, a causa di un articolo apparso sul quotidiano in questione oggi giovedì 29 aprile".

"Le volgarità contenute nell’articolo non meritano di essere commentate, ma meritano senz’altro di essere discusse in un’aula di Tribunale", fa sapere RAI. Che aggiunge: "Il Direttore Massimo Liofredi è ben consapevole che, per il ruolo che ricopre, la sua posizione può essere soggetta a critiche, anche le più dure, ma non può, però, consentire un attacco ai beni protetti più delicati: la sua reputazione e la sua onorabilità”.
 
printfriendly pdf button - Massimo Liofredi, direttore di Raidue, querela Italia Oggi: volgarità in articolo del 29/04 non meritano commenti, ma discussione in tribunale
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Massimo Liofredi, direttore di Raidue, querela Italia Oggi: volgarità in articolo del 29/04 non meritano commenti, ma discussione in tribunale

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL