MEDIA 2007 Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione. Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee

Gazzetta Ufficiale Unione Europea Serie C n.216 del 23-08-2008


First

MEDIA 2007 Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione Invito a presentare proposte EACEA/20/08 Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee

Il presente invito a presentare proposte si basa sulla decisione n. 1718/2006/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 novembre 2006, relativa all’attuazione di un programma di sostegno al settore audiovisivo europeo (MEDIA 2007).

Uno degli obiettivi di questo programma è promuovere la diffusione transnazionale di opere audiovisive europee prodotte da società di produzione indipendenti, incoraggiando la cooperazione tra emittenti, da un lato, e produttori e distributori indipendenti, dall’altro.

L’opera audiovisiva proposta deve essere una produzione televisiva europea indipendente (fiction, animazione o documentario creativo) che comporti la partecipazione di almeno tre emittenti di diversi Stati membri dell’Unione europea o di paesi aderenti al programma MEDIA 2007.

PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMMISSIONE

MEDIA 2007 — SVILUPPO, DISTRIBUZIONE, PROMOZIONE E FORMAZIONE
Invito a presentare proposte — EACEA/20/08

Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee
(2008/C 216/09)

1. Obiettivi e descrizione
Il presente invito a presentare proposte si basa sulla decisione n. 1718/2006/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 novembre 2006, relativa all’attuazione di un programma di sostegno al settore audiovisivo europeo (MEDIA 2007).
Uno degli obiettivi di questo programma è promuovere la diffusione transnazionale di opere audiovisive europee prodotte da società di produzione indipendenti, incoraggiando la cooperazione tra emittenti, da un lato, e produttori e distributori indipendenti, dall’altro.

2. Candidati ammissibili

Il presente invito a presentare proposte è destinato alle società europee le cui attività contribuiscono alla realizzazione degli obiettivi suddetti, in particolare alle società di produzione televisiva europee indipendenti.
I candidati devono essere residenti in uno dei seguenti paesi:
— i 27 paesi dell’Unione europea,
— i paesi dell’EFTA, la Svizzera e la Croazia.
3. Azioni ammissibili
L’opera audiovisiva proposta deve essere una produzione televisiva europea indipendente (fiction, animazione o documentario creativo) che comporti la partecipazione di almeno tre emittenti di diversi Stati membri dell’Unione europea o di paesi aderenti al programma MEDIA 2007.
La candidatura deve essere presentata non prima dei 6 mesi precedenti il primo giorno delle riprese principali e non oltre il primo giorno di tali riprese.
La durata massima dei progetti è di 30 o 42 mesi (per le serie e i progetti di animazione).

4. Criteri di aggiudicazione

I punteggi verranno assegnati su un totale di 100 secondo la seguente ponderazione; gli aspetti di cui si terrà conto sono indicati sotto ciascun criterio:
— la dimensione europea e il finanziamento dell’opera (45 punti):
— paese di origine della società che si candida,
— numero delle emittenti che partecipano al progetto,
— partecipazione finanziaria delle emittenti,
— livello di finanziamento non nazionale,
— partecipazione di distributori internazionali (10 punti):
— numero e curriculum dei distributori che partecipano al progetto,
— entità della partecipazione dei distributori,
— esistenza di un ramo di distribuzione in seno alla società di produzione candidata,
— interesse internazionale dell’opera (25 punti):
— qualità dell’opera,
— potenziale di vendita internazionale,
— strategia di marketing internazionale,
— valorizzazione della diversità linguistica e culturale europea (7 punti):
— numero di aree linguistiche coperte,
— promozione della diversità culturale europea,
— valorizzazione del patrimonio audiovisivo europeo (3 punti):
— esame del materiale di archivio utilizzato,
— vendite internazionali precedenti (10 punti):
— vendite internazionali effettuate negli ultimi 5 anni dalla società/dal produttore che si candida.

5. Bilancio

Il bilancio totale stanziato ammonta a 11,4 Mio EUR.
Il contributo finanziario è assegnato sotto forma di sovvenzione. L’importo massimo del contributo finanziario
che può essere concesso ammonta a 500 000 EUR per opera per i progetti di fiction e i film di
animazione ed a 300 000 EUR per opera per i progetti di documentari. Il contributo finanziario concesso
non potrà in nessun caso superare il 12,5 % dei costi ammissibili presentati dal produttore per le fiction e i
film di animazione e il 20 % dei costi ammissibili per i documentari.

6. Scadenza per la presentazione delle candidature

Le candidature devono essere presentate all’Agenzia esecutiva (EACEA) entro e non oltre le seguenti date:
14 novembre 2008, 27 febbraio 2009 e 26 giugno 2009 al seguente indirizzo:
Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) — MEDIA
Constantin Daskalakis
BOUR 3/30
Avenue du Bourget 1
B-1140 Bruxelles
Saranno accettate esclusivamente le candidature presentate sul modulo di candidatura ufficiale debitamente
firmato dalla persona autorizzata a rappresentare legalmente l’organismo richiedente e corredate di tutte le
informazioni e di tutti gli allegati specificati nella versione integrale del bando.
Non saranno accettate le candidature inviate per fax o per e-mail.

7. Informazioni complete

La versione integrale delle linee guida e i moduli di candidatura sono disponibili al seguente indirizzo:
http://ec.europa.eu/information_society/media/producer/tv/index_en.htm
Le candidature devono rispettare tutte le disposizioni delle linee guida e devono essere inoltrate utilizzando gli appositi moduli.

23.8.2008 C 216/23 Gazzetta ufficiale dell’Unione europea IT

printfriendly pdf button - MEDIA 2007 Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione. Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - MEDIA 2007 Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione. Sostegno alla diffusione televisiva di opere audiovisive europee

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL