Media e minori: workshop Agcom su Libro bianco

Si è tenuto oggi a Roma, presso la sede dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, il Workshop sul “Libro Bianco Media e Minori”.

Al workshop hanno partecipato il presidente Agcom, Angelo Marcello Cardani, Enzo Cheli, il Garante Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, Vincenzo Spadafora, il Presidente del Comitato Media e Minori, Maurizio Mensi, il Presidente del Consiglio nazionale degli Utenti, Angela Nava Mambretti, il Capo Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio, Caterina Cittadini, il Direttore Generale di Save The Children, Valerio Neri. Il Libro Bianco si colloca nell’ambito delle attività che l’Autorità svolge nel campo della tutela dei minori, un compito demandatole dalla legge istitutiva, n. 249/97. L’idea del Libro muove, in particolare, dal proposito di sviluppare la riflessione sugli interventi e sulle misure di garanzia più adatte a definire un approccio adeguato al nuovo contesto comunicativo digitale, in cui alla fruizione televisiva si associa il consumo di altri media. Lo studio si è avvalso, per gli approfondimenti scientifici necessari, di un istituto specializzato nella ricerca nel campo delle scienze sociali, quale il CENSIS. L’Agcom ha inoltre potuto contare sul prezioso contributo di diversi soggetti (gruppi editoriali, comitati, associazioni, operatori, i CoReCom, etc.) coinvolti a vario titolo nella tutela dei minori. Il Libro contiene un’accurata review della letteratura scientifica nazionale e internazionale sul tema minori e media. Si concentra, inoltre, sul consumo di media da parte dei minori, e sulle valutazioni che, di tale consumo, hanno gli adulti/genitori. Lo studio analizza poi l’offerta televisiva, attraverso l’esame della struttura e dei contenuti dei palinsesti della Rai, delle emittenti televisive nazionali e dei fornitori di contenuti digitali terrestri, satellitari e via cavo trasmessi. Fanno parte del Libro Bianco anche una rassegna dell’attività di regolamentazione e una riflessione sull’uso, da parte di adolescenti e minori dei nuovi media (canali digitali terrestri, satellitari e via cavo, videogiochi, internet, editoria elettronica ed “enhanced tv”, rappresentata da IPTV, PVR, VOD, Mobile Tv, Web Tv). (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Media e minori: workshop Agcom su Libro bianco