Media: transazioni commerciali estere nel settore rtv per l’accoppiata Manzoni-PRS

La neo joint venture, Gruppo L’Espresso-PRS Media Group, nata per gestire il rapporto con i centri media, inizia ad operare, avviando trattative con emittenti televisive straniere per offrire banda trasmissiva in affitto e supporto nella raccolta pubblicitaria. Pare, infatti, che nuovi canali esteri sarebbero in procinto di sbarcare in Italia già dal 2013.

A metà settembre, come abbiamo già scritto su queste pagine, la Manzoni & C e la società di Alfredo Bernardini de Pace, hanno dato vita ad una partnership strategica, stringendo un accordo commerciale per la gestione della sola raccolta pubblicitaria per le attività radiofoniche di CNR Radio e Best Radio e dei nuovi canali del DTT Giallo, Focus e Seratissima. Per ora, tra le due concessionarie, non sussistono intrecci societari, cosa da non escludere a priori, che potrebbero nascere se si raggiungesse una massa critica di business. (V.V. per NL)
 
printfriendly pdf button - Media: transazioni commerciali estere nel settore rtv per l'accoppiata Manzoni-PRS
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Media: transazioni commerciali estere nel settore rtv per l'accoppiata Manzoni-PRS

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL