Mediaset in relazione alle notizie su indagini giudiziarie a carico di Emilio Fede

Mediaset "precisa che la risoluzione del rapporto di lavoro con Emilio Fede, la sua destituzione dalla posizione di direttore del TG4 e la conseguente definizione del trattamento di fine rapporto sono state determinate esclusivamente da ragioni di natura editoriale e giuslavoristica, in conformità alla prassi aziendale".

Mediaset "prende atto dell’esistenza di indagini a carico di Emilio Fede e di altri soggetti per un tentativo di ricatto che, come è evidente, non ha tuttavia impedito la risoluzione del rapporto di lavoro con quest’ultimo, né interferito con gli adempimenti successivi. Una volta accessibili gli atti di indagine, la società ed i suoi dirigenti adotteranno ogni ulteriore azione a propria tutela compresa l’eventuale costituzione di parte civile nei confronti dei responsabili dell’illecito". (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Mediaset in relazione alle notizie su indagini giudiziarie a carico di Emilio Fede