Mediaset: salgono ricavi e raccolta pubblicitaria

Anche gli ascolti televisivi salgono, raggiungendo la leadership rispetto al target di riferimento. L’utile resta invariato


Presentati i dati Mediaset rispetto al 2007, che ha fatto registrare un incremento nei conti economici dell’azienda. Una delle ragioni è certamente il consolidamento delle società acquisite lo scorso anno, ossia Medusa ed il 33,3% di Endemol, casa produttrice di format, acquisita tramite Mediacinco.
I ricavi del 2007 hanno registrato una crescita dell’8,9%, raggiungendo quota 4.082 milioni di euro, anche se, nonostante questo, l’utile netto è rimasto pressoché invariato, passando dai 505,5 milioni di euro del 2006 ai 506 milioni del 2007. E’ cresciuto, anzi praticamente raddoppiato, comunque, anche l’indebitamento, schizzato dai 568,3 milioni di fine 2006 ai 1.208,8 milioni del dicembre 2007.
Segno positivo anche per quanto concerne la raccolta pubblicitaria, cresciuta in Italia dell’1,1%, accompagnata anche dai ricavi netti consolidati, saliti del 9,1% e attestatisi a quota 3.002 milioni di euro. Risultati, questi, che hanno avuto un seguito anche nei primi due mesi del 2008, con la quota della raccolta che è aumentata del 5% rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente.
Anche i dati relativi agli ascolti televisivi hanno seguito il trend e registrato un incremento, raggiungendo – a detta di Fedele Confalonieri (foto) – “la leadership nazionale in tutte le fasce orarie tra i telespettatori tra i 15 e i 64 anni (target commerciale)”. 42,9% di share in prima serata e 43% nell’arco delle 24 ore, poi, sono due risultati entrambi in crescita rispetto al 2006. (Giuseppe Colucci per NL)

Send Mail 2a1 - Mediaset: salgono ricavi e raccolta pubblicitaria

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL