Mediaset, sempre più spazio allo sport

Dal 7 marzo sarà online in nuovo portale d’informazione sportiva del Biscione


Cosa succede quando due siti internet sportivi, che godono tra l’altro di un’ottima affluenza di lettori (utenti unici, per essere precisi), decidono di unire le proprie forze? Nasce un portale ancora più grande, ancora più ricercato e “cliccato”, che può permettersi di rincorrere e forse sorpassare testate concorrenti, siano essere cartacee o digitali. Mediaset è infatti pronta a lanciare il nuovo portale d’informazione sportiva all’indirizzo www.sportmediaset.it, che assorbirà gli attuali siti di Controcampo (controcampo.mediaset.it) e Grand Prix (grandprix.mediaset.it), nel dichiarato intento di pubblicare un mega portale che possa raggruppare qualunque specialità sportiva, pur lasciando al primo posto lo sport più amato dagli italiani. Dal sette marzo un nuova redazione, creata ad hoc per questo progetto e coordinata dal direttore Ettore Rognoni di Mediaset, lavorerà per produrre una nuova filosofia dell’informazione sportiva. Sportmediaset.it darà spazio infatti anche a boxe, rugby, basket, pallavolo e golf, lasciando ampio spazio a blog e forum per il commento di lettori e internauti e cercando di integrare le proprie informazioni con un ottimo supporto video. Secondo il direttore Rognoni e il vicedirettore Nicola Calathopoulos, seguire un evento sportivo in tempo reale non riguarderà più solo il periodo dell’effettivo incontro. Il telespettatore dovrà avere (e a quanto dicono i vertici di Mediaset, avrà) la possibilità di seguire anche tutto ciò che è collaterale al match conclusivo, qualunque sia lo sport: conferenze stampa, allenamenti e eventi promozionali saranno solo l’inizio della rivoluzione auspicata dal gruppo del biscione. Naturalmente tutte le operazioni dovranno avvenire nel completo rispetto dei diritti acquisiti, ragione per cui è possibile che molti dei contenuti sopra descritti siano visualizzati prima (o esclusivamente) sul web, per poi rimandare il collegamento alla tradizionale tv in chiaro. Punto forte di sportmediaset.it sarà, paradossalmente, la mancanza di una testata giornalistica di riferimento, in versione cartacea, che permetterà al mega portale di riempirsi di notizie e scoop in tempo reale, senza preoccuparsi di rallentare le vendite nelle edicole. Inoltre, rumors televisivi ufficiosi suggeriscono che una strategia simile Mediaset potrebbe applicarla anche alla sezione di cronaca rosa online, con la nascita di un altro grande sito direttamente collegato alla trasmissione Verissimo, attualmente condotta da Silvia Toffanin e Alfonso Signorini. (Marco Menoncello per NL)

Send Mail 2a1 - Mediaset, sempre più spazio allo sport

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL