Mondiali di calcio: black out RAI di domenica a Torino colpa di uno sbalzo di tensione

RAI ha spiegato agli inviperiti utenti che a Torino, ieri, sono stati privati della parita dell’Italia la motivazione del black-out.

Nessun attentato, come qualcuno aveva supposto su internet nell’immediatezza dell’evento, ma solo "un violento sbalzo di tensione elettrica sulla rete del gestore nazionale che alimenta l’impianto principale Rai del Piemonte occidentale (Torino – Eremo)" che alle 17,20 di domenica "ha provocato lo spegnimento completo di tutti gli apparati trasmittenti Rai con la conseguente impossibilità a trasmettere alcun segnale radiotelevisivo". Le squadre di emergenza di Rai Way sono intervenute immediatamente sul posto per ripristinare i servizi, ma la situazione ha potuto tornare "alla normalità" solo intorno alle 18.15. Troppo tardi.
printfriendly pdf button - Mondiali di calcio: black out RAI di domenica a Torino colpa di uno sbalzo di tensione
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Mondiali di calcio: black out RAI di domenica a Torino colpa di uno sbalzo di tensione

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL