NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010
Finalmente Agcom ha emanato il sospirato Regolamento per la nuova disciplina della fase di avvio delle trasmissioni radiofoniche terrestri in tecnica digitale (Allegato A alla Delibera n. 664/09/Cons).
 
Il 20 gennaio si terrà a Roma la riunione del Comitato Nazionale Italia Digitale, che ha quale ordine del giorno la calendarizzazione degli switch-off del 2010.
 
Consueto regalo di Natale triennale (che però per l’occasione diventa biennale) a Radio Radicale dal Governo. Il 30 dicembre è stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 194, più noto con l’accattivante appellativo di "milleproroghe" (da convertirsi in legge entro 60 giorni dal Parlamento).
Altro che nuova età dell’oro per le emittenti locali, come avevano promesso alcune imprudenti organizzazioni radiotelevisive, che avevano spinto per un’accelerazione della migrazione tecnologica.
Fino ad ora, per lo più, le diverse piattaforme distributive della televisive digitale, terrestre, satellitare e (in misura enormemente inferiore, al momento) via internet (IPTv e Web Tv), sono state viste come alternative, cioè mere attività tra loro concorrenziali (chi sceglie l’una, in genere, scarta le altre).
 

Radio Lubiana nasce il 28 ottobre 1928 in Slovenia Jugoslavia con la potenza di 2,5 kW. Nel 1931 passa a 5 kW. Nel 1941 il trasmettitore viene distrutto da un bombardamento tedesco.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010
Espn si unisce alla corsa verso il 3D e intende lanciare una rete tv 3D a giugno. La divisione sport di Walt Disney ha annunciato ieri che lancerà Espn 3D a giugno mandando in onda un minimo di 85 eventi sportivi in diretta durante il primo anno.
Ha iniziato a trasmettere ieri, dalla Casa memoria Peppino Impastato a Cinisi, Radio 100 Passi. E’ una webradio che nasce nel solco di Radio Aut, fondata nel 1976 da Peppino Impastato.
C’è cascata anche la Apple. Ma nessuno se ne stupisce. Quando di mezzo c’è il mercato potenzialmente più fruttuoso del mondo, persino aziende che si sono sempre distinte per dinamicità, creatività ed innovazione, capitolano.
Il Consiglio d’amministrazione della SRG SSR idée suisse ha approvato il quadro di massima per la “Medienkonvergenz SRG.D”, che permetterà la fusione di Schwei-zer Radio DRS e Schweizer Fernsehen SF.
Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)
Ce la si mette tutta per evitare di cadere nel più tradizionale dei luoghi comuni. Quello, per esempio, dell’amministrazione pubblica dove è tutto un “magna-magna”, in cui le nomine seguono logiche tutt’altro che meritocratiche.
I risultati dei rilievi Auditel sul 2009 parlano chiaro: il telespettatore italiano è affascinato dai programmi di approfondimento politico.
Ha preso il via oggi il nuovo palinsesto di Radio2, con quindici nuove produzioni. Il direttore, Flavio Mucciante, che ha recentemente presentato a Milano il piano editoriale, ha parlato di “offerta di qualità”.
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato.
Da quando la Commissione europea ha ribaltato le regole nel mercato dei browser – in precedenza monopolizzato da Microsoft – ogni mese si registrano cambiamenti degni di nota nelle abitudini degli internauti.
"L’Agenzia del Demanio ha chiesto all’Arcidiocesi di Torino il pagamento di un’indennità di 122 mila euro per regolarizzare una situazione di occupazione senza titolo di proprietà di terreni demaniali in alcune aree adiacenti la basilica di Superga".
La Rai su internet – gestita da RaiNet – raggiunge nel 2009 il nuovo record di 1,083 miliardi di pagine viste, con una media mensile di 5,664 milioni di utenti. Una crescita del 20 per cento negli utenti unici rispetto all’anno precedente, segnata dal successo senza precedenti della fruizione video sul web.
Time Warner Cable ha raggiunto un accordo con il network televisivo Fox, dopo un febbrile negoziato a Capodanno, per evitare l’oscuramente delle rete che in 13 milioni di famiglie americane trasmette "I Simpsons" e le partite del football americano.
Le regole predisposte dal Garante privacy nel marzo 2009, relative alle chiamate promozionali e pubblicitarie consentite a suo tempo dal decreto "Milleproroghe" del 2008, restano valide ancora per l’ulteriore periodo di sei mesi previsto dalla legge di conversione del decreto Ronchi.
Regolamento recante la nuova disciplina della fase di avvio delle trasmissioni radiofoniche terrestri in tecnica digitale. (Deliberazione n. 664/09/CONS). (09A15257) (GU n. 298 del 23-12-2009)
 
Il Garante Privacy ha rinnovato le autorizzazioni al trattamento dei dati sensibili e giudiziari che saranno efficaci dal 1° gennaio 2010 sino al 30 giugno 2011.
Sconfitta francese per Google, che è stata condannata a risarcire 300.000 euro di danni – più 10.000 euro per ogni giorno di ritardo della data di esecuzione della sentenza – all’editore "La Martinière" per aver pubblicato – senza autorizzazione – stralci di opere letterarie (circa 4000 testi violati, secondo Italia Oggi, 19/12/09, p. 21) sulle quali insiste il copyright della controllata casa editrice "Le Seuil".
A fine anno si suole stilare un bilancio sui risultati ottenuti e fare propositi per il futuro. E’ quanto ha fatto il Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione capitanato da Brunetta con il documento dal titolo “2009 – Un anno di fatti concreti”, nel quale vengono illustrate “le cose fatte e gli obiettivi per il 2010”.
Nel 1933 nasce Radio Tele Lussemburgo (RTL), emittente commerciale in lingua inglese. Il bacino d’utenza da subito comprende la Gran Bretagna e gran parte dell’ Europa.
L’Istat ha recentemente reso noti i dati riguardanti l’ultima indagine sul rapporto tra gli italiani e la tecnologia. Come era prevedibile la tecnologia in Italia cresce piuttosto velocemente, soprattutto nelle case dove vivono minorenni.
Per gli ascoltatori radiofonici (per ora) statunitensi si apre una nuova opportunità: quella di conoscere il brano musicale in onda, col relativo autore, attraverso il Tag segnalato all’Ipod.
Il sindacato dei Giornalisti della Campania comunica prende posizione contro un editore tv locale che avrebbe "oggi licenziato in tronco e senza alcun preavviso le colleghe (…), titolari entrambe di un contratto Aeranti-Corallo-Fnsi".
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 535 del 07/01/2010

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL