NEWSLINET.IT: Newsletter n. 593 del 23/02/2011

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 593 del 23/02/2011 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 593 del 23/02/2011 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 593 del 23/02/2011
Si riunirà il prossimo 1° marzo a Roma, presso la sede di Via Veneto del Ministero dello Sviluppo Economico, il Comitato Nazionale Italia Digitale (CNID).
 
Abbiamo parlato ieri mattina della nuova mission di Sky sul terreno dell’on demand. Entro la fine del 2011 la tv di Murdoch importerà anche nel nostro Paese il modello appena sperimentato (lanciato a ottobre 2010) in Gran Bretagna di Sky Anytime+.
 
”I problemi causati dal passaggio al digitale in Piemonte ormai sono diventati giganteschi e devastanti. I disservizi, soprattutto dopo il passaggio al digitale del Piemonte orientale, sono ormai gravi e intere citta’ e paesi, e non solo montani, sono da giorni addirittura privi del segnale Rai”.
Dopo sette mesi di trattative è stato rinnovato il contratto delle emittenti radiotelevisive private, sia a carattere locale che nazionale.
Il Milleproroghe prevede la destinazione di 30 milioni di euro per accelerare il passaggio al digitale terrestre dalla tv analogica.
 

Come già annunciato su queste pagine, ME e HSE24 saranno i nuovi canali free di Mediaset (dopo Canale 5, Italia 1, Rete 4, La 5, Mediaset Extra, Mediashopping, Iris, Boing) in onda dal 1 marzo sulla piattaforma del digitale terrestre del multiplex di Mediaset numero 2.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 593 del 23/02/2011
L’avevamo annunciato e partirà domani, 23 febbraio, la nuova avventura di Mediaset nella tv on demand, dopo lo sfortunato esordio di Premium On Demand, lanciato nel novembre 2009.
Il colosso dei media News Corporation, di proprieta’ di Ruport Murdoch, ha annunciato di aver acquistato per 415 milioni di sterline (o 490 milioni di euro) la societa’ di produzione britannica Shine, di proprieta’ della figlia dello stesso Murdoch, Elisabeth.
Eutelsat ha presentato i risultati finanziari dell’ultimo semestre con ricavi in crescita del 13% a quota 576 milioni di euro. Il principale operatore satellitare con sede a Parigi ha registrato anche un utile di 174 milioni in rialzo del 25%.
Un trattamento per il ronzio alle orecchie, la riabilitazione di pazienti con malattie del midollo spinale, la ricostruzione di cartilagini e la "elettrochemioterapia" per il trattamenti di tumori ossei.
www.Anima.Tv è una piccola web tv realizzata da un gruppo di giovani professionisti che hanno scelto internet per raggiungere il grande pubblico a costi ridotti.
È stato firmato a Palazzo Chigi il 16 febbraio scorso l’accordo che proroga fino al 31 luglio 2011 i benefici della moratoria per il credito alle piccole e medie imprese.
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
Televisione on demand. Contenuti a richiesta. Non più solo via satellite, con le migliori scelte della settimana messe automaticamente a disposizione di Sky nell’apposito menù (vi si accede sia digitando Menù, sia digitando MySky sull’apposito telecomando).
TVTech è nata “come canale televisivo gratuito fruibile via internet, integrato in quello che è il contesto tipico degli argomenti trattati: telefonia, mobile, hardware, software, videogiochi, fotografia e notizie dal web”.
Il pubblico colto che legge la rivista dell’Università Cattolica di Milano, Vita e Pensiero, deve essere sobbalzato sulla sedia quando ha letto il nome di Fiorello sulla copertina, inserito tra quelli di illustri personaggi come il direttore dell’Osservatore romano o filosofi come Jean-Luc Marion o Charles Taylor e un nugolo di altri cattedratici.
“How we are redefining radio”: così recita il titolo di uno dei capoversi del dossier di presentazione che “Pandora – internet radio” ha preparato per il suo ingresso in borsa alla SEC, l’autorità di controllo statunitense.
Nata nel 2010, in Italia, grazie ad un contributo del Ministero della Gioventù (che per la verità è stato formalmente approvato, ma non è ancora giunto a destinazione), Europocket Tv si presenta nel settore televisivo internettiano come la prima televisione europea per giovani.
Il 14 settembre 1940 (quando le prime videocamere a colori erano già in circolazione), grazie all’idea di un inventore americano di origine ungherese, Peter Carl Goldmark, dagli studi Cbs di New York venne mandata in onda la prima trasmissione televisiva a colori della storia.
Dal telegrafo alla tv digitale, dai trasmettitori di Guglielmo Marconi al primo televisore, racchiuso in uno schermo di pochi centimetri.
L’esposizione alle frequenze radio che provengono dai telefonini cellulari non sembra aumentare significativamente il rischio di tumori al cervello.
In occasione del "Data protection day" il Consiglio d’Europa ha lanciato una consultazione pubblica sul processo di revisione della Convenzione 108/1981 sulla protezione delle persone rispetto al trattamento automatizzato di dati di carattere personale.
La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica – aperta agli stati membri, alle altre istituzioni europee e ai privati cittadini – sul tema della proprietà intellettuale e sull’applicazione della direttiva 2004/48/CE, specie alla luce delle sfide lanciate dalle nuove tecnologie ed in particolare da Internet.
L’applicazione della clausola antielusiva che la giurisprudenza ha letto tra i principi fondanti del nostro ordinamento giuridico, contestualizzandola nell’ambito dell’art. 37-bis D.P.R. n. 600/1973, ha recentemente ricevuto una prima cautela a tutto vantaggio dello strumentario contrattuale a disposizione per la ristrutturazione di gruppi d’imprese.
Ogni volta che un professionista tecnico varca la soglia di un palazzo di giustizia, accede a una realtà in cui i linguaggi, i riti e le regole sono spesso sconosciuti.
Con circolare n. 4/e del 15 febbraio 2011, l’Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti sulle novità fiscali introdotte dal D.L. 78/2010 (c.d. manovra 2010).
I poteri istruttori del fisco hanno segnato di recente una significativa evoluzione, con particolare riferimento al tema delle indagini finanziarie, agli adempimenti procedurali inerenti l’archivio dei rapporti con operatori finanziari come pure in ordine ai limiti di utilizzo dei dati, notizie e documenti acquisiti nel corso delle indagini.
Iva – Imposta sul valore aggiunto. Prestazioni di servizi rese da consorzi o società consortili ai propri consorziati o soci.
Le procure speciali conferite per assistere o rappresentare i contribuenti, anche in sede di adesione, non sono soggette a imposta di bollo; allo stesso regime è sottoposta l’autenticazione della firma apposta in calce alla procura.
Il volume costituisce una guida completa e aggiornata a tutte le attività che rientrano nel procedimento di collaudo dei lavori pubblici, dalla nomina del collaudatore all’approvazione del collaudo.
Il Ministero per i Beni e le Attività culturali ha avviato la procedura per la "nomina di un commissario straordinario che provveda, in sostituzione degli organi deliberativi della Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) al ristabilimento dì condizioni di stabile funzionalità degli organi e di efficiente ed efficace gestione della Società".
La Federazione Nazionale della Stampa Italiana comunica: “Il livello dello scontro che una parte della politica ha messo in moto nei confronti dell’attività giornalistica crea imbarazzo e preoccupazione".
Il modello è quello tedesco, ma questa l’abbiamo già sentita. L’UE impone ai suoi Stati di mettere all’asta frequenze per lo sviluppo della banda larga (entro il 2015) e questi organizzano una competizione tra vecchi e nuovi operatori di tlc con un doppio obiettivo: far cassa e, appunto, incrementare il livello e l’estensione di internet e telefonia di nuova generazione.
Eutelsat ha siglato un accordo con Elettronica Industriale, societa’ del gruppo Mediaset. Il nuovo contratto prevede l’affitto di un nuovo transponder su HOT BIRDTM a 13* Est e porta cosi’ a cinque il numero totale dei transponder Mediaset nella posizione orbitale premium di Eutelsat.
Nuova Delhi. Un ex ministro delle telecomunicazioni e’ stato arrestato la scorsa settimana nell’ambito di un’inchiesta relativa a uno scandalo per corruzione riguardante le licenze di telefonia mobile che sta facendo tremare il governo.
"Non si possono pubblicare dettagli che rendono identificabili le vittime di violenza sessuale. Tanto più quando si tratta di minori".
Telecom Italia ha lanciato il servizio on-line CuboMusica, accessibile dal portale www.Cubomusica.it, per l’ascolto di brani in streaming.
In un periodo dove le radio locali vengono quasi sempre date per spacciate, c’è chi ancora ha voglia di investire in idee.
"E’ iniziato il conto alla rovescia che darà vita al più grande evento che la storia del settore radiotelevisivo locale ricorderà".
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 593 del 23/02/2011