NEWSLINET.IT: Newsletter n. 614 del 20/07/2011

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 614 del 20/07/2011 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 614 del 20/07/2011 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 614 del 20/07/2011
Scadrà alle ore 12.00 del prossimo 6 settembre il termine per la presentazione al MSE-Comunicazioni, mediante consegna a mano, delle domande ai fini della partecipazione al “Bando di gara per l’assegnazione di diritti d’uso di frequenze in banda televisiva per sistemi di radiodiffusione digitale terrestre, di cui alla delibera n. 497/10/CONS del 23 settembre 2010 dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni”.
 
Pubblicato l’elenco dei soggetti legittimati a svolgere le attività di fornitore di contenuti di programmi radiofonici su frequenze terrestri in tecnica digitale.
 
Con la delibera 182/11/CSP del 6 luglio 2011 l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha invitato i soggetti del comparto radiofonico alla riorganizzazione del sistema di rilevazione degli indici di ascolto secondo le caratteristiche illustrate nel provvedimento.
Le rilevazioni Nielsen analizzano gli investimenti in comunicazione nei primi cinque mesi dell’anno, e certificano un livello inferiore rispetto al 2010, che sarà prossimo alla crescita nei prossimi mesi.
E’ sospesa la delibera con cui l’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni ha fatto cadere per Rti (gruppo Mediaset) il divieto di avvalersi di Publitalia per la raccolta pubblicitaria per le trasmissioni in tecnica digitale terrestre diverse dal simulcast.
 

A Londra è il giorno delle audizioni sullo scandalo intercettazioni. Mentre Rupert Murdoch arriva a Westminster, alla Camera dei Comuni ad ad essere sentito è l’ex capo della polizia, Sir Paul Stephenson che si è dimesso nell’ambito del caso che sta facendo tremare l’impero del magnate australiano.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 614 del 20/07/2011
"La Toscana non e’ pronta al passaggio al digitale terrestre. Per evitaredi isolare migliaia di cittadini e’ dunque necessario rinviare la data di switch off".
Mediapason, il gruppo televisivo lombardo che fa riferimento a Sandro Parenzo, alla prova dei fatti, è tra quelli che meglio si sono mossi nel marasma che il passaggio al digitale terrestre ha portato nel quadro dell’emittenza locale.
La manovra finanziaria ridiscute l’esistenza (per come la conosciamo) degli albi professionali attraverso un rinvio volto a riformare il medievale sistema ordinistico italiano.
Definite, con il decreto n. 102/2011, in vigore dal 9 luglio 2011, le modalità operative e le condizioni di intervento del Fondo start-up, il Fondo rotativo che favorisce la fase di avvio di progetti di internazionalizzazione da parte di imprese singole o associate.
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
E’ stato convertito in legge, con modificazioni, il decreto legge 6 luglio 2011 n. 98 che contiene disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria e il contenimento della spesa pubblica.
L’Antitrust ha deciso di avviare un’istruttoria per pratica commerciale scorretta, con possibile adozione di un provvedimento cautelare, nei confronti della società Estesa Limited.
Sono finiti i tempi degli annunci sul giornale, in cui la penna spuntava meccanicamente trafiletti e offerte di lavoro: il mercato si affaccia sul web e attraverso i social network bussa alla nostra porta.
“Daremo la banda larga a tutti i cittadini entro il…” (aggiungere un anno a piacere, il più prossimo possibile). Alzi la mano il cittadino italiano, abitante in qualsivoglia regione del paese, che non abbia ancora avuto occasione di ascoltare il solenne annuncio.
Negli ultimi mesi del 1975 il fenomeno "radio libere" esplodeva con notevole velocità, tanto che al primo novembre 1975 erano già 67 le trasmittenti in tutta Italia (dati della rivista Stereoplay).
Un probabile corto circuito ha determinato un incendio di grandi proporzioni alla torre di trasmissione di Hoogersmilde, in Olanda.
Rupert Murdoch preannuncia la nomina di una commissione di inchiesta indipendente guidata «da una personalità eminente ed esterna» a News Corp «per investigare qualsiasi accusa di comportamento improprio» e stilare «un codice di comportamento» per i giornalisti delle testate che fanno capo al gruppo.
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 26723/2011 depositata in cancelleria lo scorso 7 luglio, ha spianato la strada alla contestazione del reato previsto e punito dall’art. 4 D.Lgs n. 74/2000 nella misura in cui venga integrato dalla condotta elusiva di cui all’art. 39 bis D.P.R. n. 600/1973.
E’ online www.webradio.rai.it, il nuovo sito delle tre web radio multitarget della Rai, i canali WR6, WR7, WR8. Oltre allo streaming, a disposizione degli utenti da oggi ci sono anche video, podcast e interi archivi on demand visibili anche su iPhone.
Rebekah Brooks si è dimessa da amministratore delegato di News International e sarà sostituita da Tom Mockridge, amministratore delegato di Sky Italia.
È senza dubbio, oramai, un opinion leader oltre che un uomo di successo. Il prototipo dell’enfant prodige che brucia le tappe e si propone alle nuove generazioni come guida politica e, perché no, spirituale.
La storia di Mark raccontata da David Kirkpatrick mostra l’origine, la crescita e il successo del social network più famoso, che vanta 500 milioni di utenti.
La legge di stabilità 2011 ha recentemente sottratto nove frequenze (delle 56 esistenti e quindi circa 1/6) alla diffusione televisiva destinando le stesse ai servizi di diffusione mobile in banda larga cui verranno assegnate sulla base di una asta.
"Per il rispetto che abbiamo verso tutte le tendenze politiche non avremmo mai voluto esprimerci nei termini che ora stiamo per scrivere".
Umberto Cairo è il preziosoartefice della raccolta pubblicitaria di La7, che grazie al bilanciamento tra audience e fatturato conquista il panorama televisivo attuale, diventando la tv più osservata del momento.
Commentando i dati dell’ultimo Rapporto Ucsi-Censis sui Media, dal quale risulta che la radio e’ l’unico, tra i mezzi di comunicazione di massa tradizionali, a vincere la sfida dei contatti, incrementando la percentuale degli utenti dell’11 per cento negli ultimi nove anni, il Presidente della Rai, Paolo Garimberti, ha detto ”La radio, antica e moderna al tempo stesso, vince perche’ si e’ tirata fuori dal giornalismo gridato che impera un po’ ovunque”.
Telecom Italia parteciperà al beauty contest per l’assegnazione delle frequenze italiane sul digitale terrestre, secondo quanto riferiscono fonti della società.
Entro metà settembre si sapranno i nomi dei network che parteciperanno all’assegnazione gratuita dei sei multiplex televisivi digitali, che altro non sono se non le frequenze liberate dal processo di switch off dal sistema analogico in corso in tutta Italia.
Tra le tante problematiche create dal passaggio al DTT, la tv locale veneta La 9 si era imbattuta a fine novembre dello scorso anno nell’assegnazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico del CH 28 UHF.
Il presidente e il direttore generale Rai, oggi insieme in commissione di Vigilanza, sollevano il problema del calo degli ascolti del Tg1.
Il premier britannico David Cameron ha annunciato di fronte alla Camera dei comuni l’istituzione di un’unica commissione, con un lavoro suddiviso in due parti distinte, per indagare sui risvolti dello scandalo delle intercettazioni che ha coinvolto il News of the World e altri giornali della scuderia di News International.
E’ la televisione che informa per lo piu’ gli italiani, ma cresce il "valore" di internet nell’acquisizione di informazioni da parte dei cittadini-utenti.
Prosegue l’azione del Garante privacy contro "fax selvaggio", un fenomeno in costante crescita di cui è vittima un numero rilevante di imprese e cittadini.
Attiva da più di due anni, Ola Channel è una web tv realizzata da un’organizzazione no-profit (Organizzazione Lucana Ambientalista) al fine di risvegliare la coscienza dei cittadini sui pericoli e le emergenze che minacciano l’ambiente e, nello specifico, il territorio lucano.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 614 del 20/07/2011